Focaccia pugliese con lievito madre

Focaccia

Salve, eccoci qui, oggi voglio rendere omaggio alla mia terra, la Puglia, proponendovi  una ricetta tipica la “focaccia pugliese”. La faccio spesso…e ogni volta va a ruba!! Una assoluta bontà, soffice, gustosa, con quei bordi croccanti e dorati, dal profumo inebriante, poi… che dire! fatta con il lievito madre ha un sapore più intenso, più genuina e digeribile, i tempi di lievitazione sono più lunghi ma ne vale veramente la pena. Ingredienti semplici che uniti fra loro esaltano quell’inconfondibile sapore mediterraneo. Ottima farcita con mortadella e provolone!! Che ne dite?

Ingredienti

500 g di farina 0

100 g lievito madre rinfrescato o 10 g di lievito di birra

130 g di patata lessa

Acqua q.b. (circa 300 ml, l’impasto non deve essere duro ma morbido)

½ cucchiaio di sale

½ cucchiaino di zucchero

Pomodorini q.b.

Origano q.b.

1 spicchio di aglio (se piace)

Olio extravergine di oliva

Sale

Preparazione

In una ciotola miscelate il lievito madre, acqua, il sale, lo zucchero, poi incorporare la patata lessa e la farina. Impastate la sera prima sino ad ottenere una pasta liscia e omogenea. Ponete nel frigo la ciotola coperta da una pellicola. La mattina seguente tirate dal frigo l’impasto e trasferitelo in una teglia (38 cm di diametro) unta di olio, disponete i pomodorini tagliati a metà e affondateli nell’impasto, condite con l’ origano, l’aglio, il sale e irrorate con l’olio d’oliva. Ponete la teglia in un luogo tiepido ed asciutto e fate lievitare. Cuocete in forno già caldo a 250° per 15 min poi abbassate a 220° e proseguite la cottura per altri 20-30 min, sino a quando sarà ben colorita, molto dipenderà dal vostro forno. Sfornate e gustate la focaccia tiepida perché è ancor più buona!!

Un consiglio in più…

In inverno è preferibile tenere l’impasto, fatto la sera prima, fuori dal frigo, in un luogo asciutto, coperto con della pellicola, in questo modo l’impasto lieviterà meglio, poi la mattina trasferite l’impasto nella teglia, condite e una volta lievitato, infornate.

Se utilizzate il lievito di birra, fatelo sciogliere con un po’ di acqua tiepida e poi unitelo agli altri ingredienti facendo attenzione che non venga in contatto con il sale, perché il sale inibisce l’azione del lievito di birra.

Potete rendere più golosa la vostra focaccia ponendoci sopra delle ottime olive.

Al posto della patata potete utilizzare nelle stesse dosi, la zucca cotta a vapore o lessa, o gli spinaci lessati, strizzati e tritati, vi assicuro che sono ottime varianti. Provatele!!

Variante:  Focaccia al patè di olive nere con lievito madre

Focaccia 1Focaccia 2

Tuo voto:
Nome ricetta
Focaccia pugliese
Pubblicata il
4.5 Basato su 34 Voto(i)
Share on Google+4Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Pin on Pinterest84

Ricette Correlate:

Ciabattine con olive
Chiocciola di spinaci, pomodori secchi e scaglie di grana
Calzone di cipolle Pugliese
Pan di zucca, spinaci e barbabietola

Ricette popolari:

Commenti

  • La focaccia Pugliese è la più squisita in assoluto!! Questa è la vera ricetta originale… PROVATELA TUTTI e non ne vorrete assaggiare altre 🙂
    PS ( Farcitela con la mortadella e …GODETE 🙂 )

    GD Star Rating
    loading...
  • Oggi è la seconda volta che rifaccio la focaccia , uno spettacolo !….il mio compagno che adora focaccia è soddisfatto del risultato , grazie Tiziana!

    GD Star Rating
    loading...
  • Questa si che è la vera focaccia barese! Non troppo alta, soffice e croccante allo stesso momento e con un sapore unico! Complimenti, il lievito madre è il tocco di classe

    GD Star Rating
    loading...
  • Ciao Tiziana, grazie mille per questa ricetta; io sono una che ama la focacciaho provato altre ricette senza sodisfazione, voglio provare questa.
    Chiedo, se la faccio con lievito di birra i tempi da preparazione-lievitazione sono uguali al lievito madre? Sono dal Venezuela. Grazie in anticipo e tantissimi saluti,

    GD Star Rating
    loading...
    • Grazie mille Antonella! Provala…é davvero molto buona. Con il lievito di birra puoi anche farla in giornata la mattina impasti e la sera la cucini, ma ti consiglio di impastarla la sera prima e procedere come da ricetta la focaccia sará più buona e digeribile! Grazie ancora e a presto!

      GD Star Rating
      loading...

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *