Babà salato

Il babà salato è la versione molto sfiziosa del famoso dolce che tutti conosciamo.  Altro non è che un lievitato rustico, soffice e molto saporito, perfetto da servire per una cena tra amici o in un ricco buffet in una occasione importante. Normalmente viene impasto con formaggi e salumi ma io ho solo aggiunto i formaggi perchè poi l’ho servito con i salumi di Veroni.

Ho scelto dalla linea “Gli Affettati Nature” l’Antipasto della tradizione,  all’interno ci sono tre diversi tipi di salumi, il prosciutto crudo, il salame milano e la coppa stagionata. Sono di ottima qualità e perfetti da servire con il babà salato, super morbido e saporito. Che dite? sarebbe un’idea carina da portare in tavola anche in vista delle prossime festività!

La nuova linea di Veroni è stata realizzata con vaschette 100% riciclabili realizzate con carta certificata FSC e il 75% in meno di plastica rispetto alle tradizionali confezioni. Una scelta green molto importante per la sostenibilità ambientale, non credete?

Ingredienti

per il lievitino

120 g di farina 0

120 ml di latte

10 g di lievito di birra fresco

per la pasta

380 g di farina manitoba

120 g di burro

100 ml di latte

50 g di parmigiano grattugiato

3 uova

150 g di provolone (o il formaggio che più preferite)

pepe

1 cucchiaino di sale

inoltre

200 g formaggio spalmabile

1 confezione di Antipasto della tradizione di Veroni

Preparazione

Per prima cosa preparate i lievitino: in una ciotola versate i latte a temperatura ambiente e sciogliete il lievito di birra, mescolate sino a farlo sciogliere. Nella planetaria versate la farina e aggiungete il latte dove avete sciolto precedentemente il lievito di birra e impastate sino ad ottenere un impasto liscio  e morbido.  Ponete l’impasto in una ciotola coperta da pellicola e fatelo lievitare in un luogo asciutto lontano da correnti sino al raddoppio.

Una volta lievitato, ponetelo nella planetaria ed unite il latte, le uova, la farina, il parmigiano grattugiato ed iniziate ad impastare sino ad ottenere un composto omogeneo.  Unite ora il sale e il burro ammorbidito fatto a tocchetti poco per volta aspettando che si incorpori al composto prima di aggiungere l’altro. Lavorate l’impasto fino a quando sarà liscio e si sarà staccato dalla ciotola. ( L’impasto sarà ben incordato quando, se steso e tirato con le dita, formerà un velo trasparente senza rompersi). Unite  il formaggio a dadini ed impastate sino a distribuirli uniformemente.
Formate ora una palla e mettetela in una ciotola e fate lievitare sino al raddoppio in un luogo lontano da correnti (forno spento con lucina accesa andrà benissimo).

Imburrate uno stampo da babà o uno stampo ciambella del diametro di 24 cm, versate il composto e ponetelo in forno spento con luce accesa sin quando non si raddoppierà. Cuocete a 180°C per circa 50 minuti.  Sfornate e lasciate raffreddare.

Decorate la superficie con ciuffetti di formaggio aiutandovi con un sac a pochè munito di bocchetta a stella e con i salumi della tradizione.

recipe image
Nome ricetta
Babà salato
Pubblicata il
Share on Google+0Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Pin on Pinterest0

Ricette popolari:

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *