Babka

babka 3

Buongiorno amici. Eccoci all’appuntamento Recake. Questo mese è stato scelto un lievitato, e che lievitato! La Babka. Un dolce lievitato di origine polacca che viene farcito con una crema al cioccolato e frutta secca, poi viene arrotolato, tagliato in due ed intrecciato formando cosi un bellissimo effetto. Per il ripieno ho utilizzato delle nocciole, mentre per dare lucentezza alla parte superiore ho utilizzato della glassa aromatizzata con della cannella che tanto amo. Un dolce profumato e leggero, perfetto per la colazione o per accompagnare una calda tazza di tè. Morbidissimo e tanto goloso, vi conquisterà dal primo assaggio. Buon inizio settimana!

Ingredienti

per l’impasto

530 g farina 00

150 g burro

100 g zucchero

3 uova

12 g lievito di birra fresco

1 limone

120 ml di acqua

per il ripieno

130 g cioccolato fondente

120 g burro

100 g noci pecan (io nocciole)

50 g zucchero a velo

30 g cacao amaro

2 cucchiai di zucchero semolato  

per finire

40 g miele

2 cucchiai di acqua di fiori d’arancio (io 1|2 cucchiaino di cannella)

2 cucchiai di acqua

Preparazione

per l’impasto

Versate la farina, lo zucchero, il lievito (sciolto precedentemente in metà dell’acqua -prevista- tiepida) e la buccia grattugiata del limone in una terrina. Aggiungete le uova, il burro a temperatura ambiente e l’acqua al centro, iniziate a impastare una decina di minuti. L’impasto finale dev’essere elastico e piuttosto colloso. Coprire con della pellicola e lasciar lievitare per 1h30 a temperatura ambiente, e poi 2 ore nel frigorifero (meglio tutta la notte in frigorifero).

per il ripieno

Fate sciogliere il burro con il cioccolato a bagnomaria, aggiungere lo zucchero a velo e il cacao, mescolate bene il tutto e tenete al fresco per 10 minuti. A parte, tritate grossolanamente le nocciole.

per la treccia

Al mattino riprendete l’impasto, dividetelo a metà e stendere una metà in un rettangolo di circa 30x40cm (Fig 1). Spalmatelo con metà della crema di cioccolato (Fig 2), cospargete con 1 cucchiaio di zucchero e metà delle nocciole (Fig 3). Arrotolate sul lato più lungo, poi tagliate il rotolo per metà nella lunghezza (Fig 4) infine intrecciate le due metà (Fig 5), e disponete la treccia ottenuta (Fig 6) in una teglia di 22x8cm (foderata con della carta forno). Ripetete tutto ciò con l’altra metà dell’impasto. Lasciate lievitare a temperatura ambiente per 1h poi infornare a 190°C, per 30-40 minuti, o fino a quando uno stecchino uscirà asciutto.passaggi-babka-1

babka_0per lo sciroppo

Scaldate leggermente il miele insieme alla cannella e l’acqua, spennellate le trecce appena sfornate.babka 1babka 2babka 4babka 5

Con questa ricetta partecipo “Re-Cake 2.0 #17cattura

Tuo voto:
Nome ricetta
Babka
Pubblicata il
5 Basato su 2 Voto(i)
Share on Google+0Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Pin on Pinterest2

Ricette Correlate:

Mini Pumpkin Pie
Donuts speziati con glassa alla sciroppo d’acero
Krempita alle ciliegie
Tartellette con formaggio di capra, uva arrostita e rosmarino

Ricette popolari:

Commenti

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *