Bavarese alle fragole e limone

…ben ritrovati! Quest’anno purtroppo la primavera tarda ad arrivare, un giorno bel tempo l’altro sembra l’autunno… Non se ne puo più! E se il tempo fa capricci io voglio iniziare la settimana con un dolce dai sapori e profumi tutti primaverili. Una bavarese al limone e fragole. Fresca e golosa, perfetta per un dopo pranzo o dopo cena. Una bavarese al limone racchiude un inserto di bavarese leggera alle fragole e un biscotto morbido agli agrumi, sopra un gelée alle fragole che dà una maggior freschezza… Un dolce raffinato con un connubio di ingredienti davvero super!  

Ingredienti

per il biscotto morbido agli agrumi di Maurizio Santin

60 g farina 00

60 g zucchero semolato

1 uovo

40 ml di panna fresca

20 ml di olio di oliva

1 g lievito per dolci

scorza grattugiata di 1 limone

per la bavarese leggera alle fragole 

125  g di purea di fragole

125  g di panna liquida fresca

50 g di zucchero

10 ml di succo di limone

3 g di gelatina ( 1 foglio e 1/2 di colla di pesce Paneangeli)

per la bavarese al limone e mascarpone

250 g di mascarpone

3 tuorli

200 g di panna liquida fresca

150 ml di succo di limone

90 g di zucchero

5 g di gelatina (2 foglio e 1/2 di colla di pesce Paneangeli)

per il gelée alle fragole

100 g di purea di fragole

20 g di zucchero

2 g di gelatina (1 foglio di colla di pesce Paneangeli)

per la finitura

fragole fresche q.b.

perline di zucchero bianche 

foglioline di menta

Preparazione

per il biscotto morbido agli agrumi di Maurizio Santin

Montate le uova con lo zucchero e la scorza del limone, quando saranno belle spumose aggiungete la panna delicatamente, la farina setacciata con il lievito ed infine l’olio di oliva. Colate il composto in uno stampo di 18 cm e cuocete a 170° C sino a colorazione.

per la bavarese leggera alle fragole

Mettete i fogli di gelatina in una ciotola con acqua fredda per ammorbidirla. Prelevate 1/3 della purea di fragole e ponetela in una padella, fatela riscaldare unite poi la gelatina strizzata e mescolate bene. Unite poi la resta purea di fragole e mescolate. Lasciate raffreddare il tutto e incorporate delicatamente la panna semi montata. Versate il composto in un anello da 16 cm, fate leggermente indurire poi posizionate sopra il disco di  biscotto agli agrumi e ponete in freezer. Fate congelare bene il tutto.

per la bavarese al limone e mascarpone

Mettete i fogli di gelatina in una ciotola con acqua fredda per ammorbidirla. Mescolate in una ciotola con un cucchiaio i tuorli con lo zucchero e versate a filo il succo di limone, mescolando. Cuocete la crema a bagnomaria o a fuoco molto basso, mescolando in continuazione, finchè velerà il cucchiaio (la crema non deve bollire); togliete dal fuoco e incorporate i fogli di gelatina ben strizzati. Lasciate intiepidire e unite il mascarpone mescolando sino ad ottenere un composto omogeneo, infine incorporate delicatamente la panna semi montata.

per il gelèe alle fragole

Mettete il foglio di gelatina in una ciotola con acqua fredda per ammorbidirla. Riscaldate in un pentolino solo 1/4 della purea di fragole con lo zucchero. Unite la gelatina ben strizzata, mescolate bene, spegnete unite il resto della polpa fredda. Fate intiepidire. Versate il gelèe  nello stampoin silicone tourbillion 100 ( Silikomart) e mettetelo in freezer in modo che si congeli.

per il montaggio

Posizionate il disco congelato di bavarese leggera alle fragole e biscotto agli agrumi  all’interno di un anello in acciaio da 18 cm e versate velocemente la bavarese al limone e mascarpone all’interno sino a ricoprire il tutto. Mettete subito in freezer e fate congelare bene. Una volta congelato il tutto  sformate dall’anello e posizionate la torta su un piatto da portata, sformate anche il gelèe dallo stampo in silicone e posizionatelo sopra la torta. Decorate con fragole fresche, foglioline di menta e perline. 

Nome ricetta
Bavarese alle fragole e limone
Pubblicata il
Votazione
31star1star1stargraygray Based on 1 Review(s)
Share on Google+0Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Pin on Pinterest0

Ricette popolari:

Commenti

Rispondi a lapiccolaquaglia Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *