Bavaresine alle ciliege su biscuit di mandorle

Bavaresine alle ciliege 1

Ben ritrovati… buon inizio settimana, sapete che adoro preparare le bavaresi, un dolce al cucchiaio che amo tanto per la sua cremosità e freschezza. Perfetto da servire a fin pasto. Queste bavaresine sono alle ciliegie con sotto un biscuit morbido alle mandorle che arricchisce il sapore, sopra un geleè di ciliegie che le da freschezza. Rosse e dal sapore e profumo sublime, le ciliegie sono perfette nei dolci!! Una vera golosità !!

Ingredienti

per il biscuit di mandorle

2 albumi

20 g di farina 00

50 g di farina di mandorle

35 g di zucchero

pizzico di sale

per 6 bavaresine

180 di ciliegie denocciolate

20 g di zucchero

1 cucchiaio di limoncello

1 cucchiaio di acqua

meringa italiana (1 albume + 30 ml di acqua + 50 g di zucchero + 1 pizzico di sale)

180 ml di panna liquida fresca

3 fogli di colla di pesce (6 g)

per il gelèe di ciliegia

160 di ciliegie denocciolate

25 g di zucchero

1 cucchiaio di limoncello

1 cucchiaio di acqua

1 e 1/2 foglio di colla di pesce (3 g)

Preparazione

In una ciotola montate con una frusta elettrica gli albumi a neve con un pizzico di sale finchè saranno chiari e spumosi. Incorporate gradualmente la farina 00 setacciata, la farina di mandorle e lo zucchero e mescolate delicatamente dal basso verso l’alto. Versate il composto preparato su una leccarda stendetelo con una spatola e cuocete nel forno già caldo a 170° per circa 10-15 min. Togliete dal forno e fate raffreddare. Con l’aiuto di un coppa pasta ritagliate 6 dischi, tenete da parte.

Nel frattempo preparate il gelèe, mettete i fogli di gelatina in una ciotola con acqua fredda per ammorbidirla. Ponete le ciliegie denocciolate, lo zucchero, il limoncello e l’acqua in una padella e fate cucinare a fuoco basso sino a quando le ciliegie non si saranno appassite. Spegnete e frullate, dopo passate ad un setaccio per ricavare una purea liscia. Mettete il composto in una padella e fate riscaldare, unite poi la gelatina strizzata e mescolate bene. Versate il composto in uno stampo in silicone (io ho utilizzato lo stampo della Silikomart SF 078 DAHLIA ) e mettete in frigorifero per far addensare (circa 3 ore), per velocizzare potete porre lo stampo in freezer.

Preparate ora la bavarese, mettete i fogli di gelatina in una ciotola con acqua fredda per ammorbidirla. Preparate prima la meringa Italiana; in un pentolino ponete lo zucchero con l’acqua e cuocete a fiamma bassa sino a raggiungere una temperatura di 121°. Nel frattempo montate in una planetaria l’albume con un pizzico di sale. Versate lo sciroppo ottenuto a filo nella planetaria, senza mai fermarla e fate montare il composto fino a raffreddamento.

Ponete le ciliegie denocciolate, lo zucchero, il limoncello e l’acqua in una padella e fate cucinare a fuoco basso sino a quando le ciliegie non si saranno appassite. Spegnete e frullate, dopo passate ad un setaccio per ricavare una purea liscia. Mettete il composto in una padella e fate riscaldare, unite poi la gelatina strizzata e mescolate bene. Lasciate raffreddare e incorporate delicatamente la panna semi montata e la meringa Italiana.

Versate il composto, nello stampo, sul gelèe solidificato e ponete in frigorifero per circa 5/6 ore. Quando anche la bavarese si sarà solidificata ponete sopra i dischi di biscuit e capovolgete su un piatto da portata, decorate con ciliegie fresche. (Per sformare bene la bavarese dallo stampo di silicone vi conviene porre lo stampo in frezeer per un paio d’ore).

Bavaresine alle ciliegeBavaresine alle ciliege 2

Con questa ricetta partecipo al contest di Coccole di dolcezza  – “Albume…che guerra sia !”

Ricetta Vincitrice 3° posto

Tuo voto:
Nome ricetta
Bavaresine alle ciliege su biscuit di mandorle
Pubblicata il
4 Basato su 5 Voto(i)
Share on Google+0Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Pin on Pinterest0

Ricette Correlate:

Bavarese al cioccolato bianco con gelèe di melagrana
Crostata di ricotta e limone con mele
Persian love cake
Delizie al limone

Ricette popolari:

Commenti

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *