Carciofi con philadelphia e pancetta

Carciofi ripieni con philadelphia e pancetta 0

… oggi una ricetta facile facile! Carciofi ripieni con philadelphia e pancetta, un secondo piatto molto veloce da preparare e tanto gustoso, ci sono tantissime ricette di carciofi ripieni, questa è quella che preferisco! adoro quella crosticina croccante che si forma attorno al carciofo! Dentro un ripieno cremoso di formaggio reso ancor più gustoso dalla pancetta. Provateli!

Ingredienti per 4 persone

12 carciofi

170 g di philadelphia

80 g di pancetta

50 g di grana

pan grattato q.b.

2 uova

olio extravergine di oliva

pepe e sale

Preparazione

Pulite i carciofi, prima di tutto utilizzate un paio di guanti altrimenti le mani diventeranno nere. Eliminate le foglie più dure esterne fino ad arrivare al cuore tenero e chiaro, tagliate le punte del carciofo, poi tagliate la parte del gambo più dura. Poneteli in una ciotola con acqua e limone per non farli annerire. Al momento di cuocerli scolateli bene, lessateli in abbondante acqua  e tirateli al dente. In una ciotola unire il philadelphia, la pancetta, pezzetti di grana e mescolate bene. Allargate il centro e riempiteli con il composto. Bagnateli nell’ uovo sbattuto con sale e pepe, poi passateli nel pan grattato e poneteli in una teglia con un filo di olio e infornate a 180° per circa 20|30 min.

Carciofi ripieni con philadelphia e pancetta 3

                                                                                                                                                   Buon Weekend!!

recipe image
Nome ricetta
Carciofi con philadelphia e pancetta
Pubblicata il
Votazione
51star1star1star1star1star Based on 3 Review(s)
Share on Google+0Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Pin on Pinterest7

Ricette Correlate:

Ravioli di farro ai formaggi su vellutata di carciofi e scaglie di mandorle
Tortino di patate con carciofi e porro
Flan di carciofi con vongole e porro
Terrina di vitello in crosta con salsa rèmoulade e salsa ai pistacchi

Ricette popolari:

Commenti

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *