- Deliziosa Virtù - https://www.deliziosavirtu.it -

Chiffon cake con glassa al cioccolato bianco

Ciao a tutti! oggi vi propongo uno di quei dolci che più amo, sto parlando della mitica Chiffon cake, un dolce americano estremamente morbido e delicato da sciogliersi in bocca e dal profumo di limone che le da freschezza. Una ciambella alta e soffice anzi sofficissima, si può gustare semplice con una spolverata di zucchero a velo o ricoperta di glassa. Oggi ve la propongo con una glassa molto golosa al cioccolato bianco e limone. Ho assaggiato questo meraviglioso dolce la prima volta a casa di mia zia trasferitasi per lavoro a Gaeta, vi parlo di più di 20 anni fa. Li c’era una base americana (ora non so) e nei negozi si iniziavano a vedere questi stampi per Chiffon cake, quando andavo a trovarla me lo faceva trovare sempre. Adoro questo dolce!  Poi ho comprato lo stampo e da allora mi capita spesso di farlo, uno di quei dolci semplici ma che vi conquisterà  da subito per l’estrema morbidezza. Una nuvola!!

Ingredienti

per lo chiffon cake

340 g farina manitoba

250 di zucchero

7 uova

succo e scorza grattugiata di 1 limone

180 ml di olio di semi

180 ml di acqua

180 ml di liquore limoncello

2 bustine di lievito pan degli angeli

½ cucchiaino di cremor tartaro

1 pizzichi di sale

per la glassa al cioccolato bianco e limone

160 g di cioccolato bianco

80 ml di panna fresca

40 ml di succo di limone

40 ml di liquore limoncello

per la decorazione

fettine di limone q.b. 

Preparazione

In una ciotola montate con una frusta elettrica i tuorli con lo zucchero, finchè saranno chiari e spumosi (circa 10 min). Nel frattempo unite in un’altra ciotola l’olio di semi, l’acqua, il limoncello e il succo di limone. Incorporate a filo ai tuorli montati mescolando delicatamente sino ad ottenere un composto omogeneo. Poi incorporate gradualmente la farina setacciata con il lievito e il bicarbonato, la scorza grattugiata del limone e mescolate delicatamente dal basso verso l’alto. Montate a neve con un pizzico di sale gli albumi e incorporateli al composto mescolando delicatamente dal basso verso l’alto.

Imburrate e infarinate lo stampo per chiffon cake, versate il composto preparato e cuocete, ponendo lo stampo nella parte più bassa del forno, a 140° per circa 40 min poi, alzate a 160° per altri 10 min. Togliete dal forno e fate raffreddare. Quindi capovolgete lo stampo in modo che il dolce si raffreddi e si stacchi dai bordi da solo. Quando la chiffon cake sarà completamente raffreddata, dovrete staccare la parte superiore dello stampo.

Ponete il cioccolato bianco in un pentolino e fatelo sciogliere a bagnomaria, una volta sciolto aggiungete il succo del limone, il limoncello e la panna fresca e mescolate sino ad ottenere una glassa liscia e omogenea. Spegnete e fate intiepidire. Una volta raffreddata la vostra chiffon cake versate sopra la glassa e decorate con fettine di limone.

Un consiglio in più…

Lo stampo che vedete in foto è lo stampo per Chiffon cake comprato tantissimi anni fa, ora lo trovate facilmente nei negozi specializzati o anche su internet, è cambiato leggermente ora ha dei piedini che permettono meglio l’appoggio quando il dolce si capovolge.

Se non riuscite a trovarlo potete fare mezza dose e fare una normale ciambella.

 Con questa ricetta partecipo alla 2° Raccolta: Piccoli Limoni Gialli di La Cascata dei Sapori in collaborazione con AntoCrea

Pubblicata il
Votazione
5 Based on 11 Review(s)
0000

Ricette Correlate:

Crostata di castagne con crema al mascarpone e pere caramellate
Crostata di cioccolato e zenzero con crema al cioccolato bianco, panna e frutti di bosco
Cruffin
Krempita alle ciliegie