Crepes dolci ai semi di papavero

Le Crepes che siano salate o dolci, le amo! Ho pubblicato in questi anni qui nel mio blog diverse ricette di crepes salate cosi questa volta voglio deliziarvi con una ricetta di crepes dolci. Queste sono con i semi di papavero e farina di mandorle. Perfette per essere consumate a colazione farcite con marmellata ma anche con crema pasticcera o panna e frutta. Semplici da preparare e molto golose, vi conquisteranno! cosa aspettate? Pronti per una super colazione? 

Ingredienti

per le crepes

2 uova 

20 g di zucchero

125 ml di latte 

40 g di farina 00

20 g di farina di mandorle

15 g di burro più q.b. per ungere il padellino

1 cucchiaino di semi di papavero

1/2 buccia grattugiata di un limone

per la farcitura

marmellata q.b

lamelle di mandorle q.b

Preparazione

In una ciotola mettete le farine setacciate, versate al centro il latte a filo e mescolate con una frusta sino a quando il composto risulterà liscio e senza grumi, unite le uova leggermente sbattute, il burro precedentemente fatto fondere ed lasciato intiepidire, lo zucchero, i semi di papavero e mescolate sino ad ottenere un composto omogeneo. Coprire la ciotola con la pellicola alimentare e lasciate riposare in frigorifero per 1 ora.

Trascorsa l’ora ungete con il burro un padellino antiaderente di 16 cm di diametro e scaldatelo sul fuoco. Versatevi un mestolino di pastella al centro del padellino e fatelo roteare sino a ricoprire il fondo e lasciate cuocere per 1 minuto, girate con una paletta la crespella e lasciate cuocere per circa 1 minuto, poi fate scivolare in un piatto e proseguite sino ad esaurimento della pastella.

Farcite le crepes con un velo di marmellata, quella che preferite e servite con mandorle tostate. Per rendere la crepes ancor più golose potete servirle anche con della panna montata o crema pasticcera.

Nome ricetta
Crepes dolci ai semi di papavero
Pubblicata il
Share on Google+0Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Pin on Pinterest3

Ricette popolari:

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *