Crostata alle mandorle con crema al mandarino e gelèe di mandarino

 Finalmente ci siamo, manca pochissimo al Natale. Immagino tutti voi giá alle prese con regali e i preparativi per i menù delle feste. Oggi vi propongo una deliziosa e fresca crostata.  Il sapore delicato della frolla alle mandorle aromatizzata al mandarino si sposa a perfezione con la nota agrumata della crema e del gelèe al mandarino. Una crostata molto golosa e profumata, croccante sotto e morbida dentro, con una esplosione di freschezza dovuta al gelèe di mandarino con una leggera nota esotica data dal rapè di cocco. Un abbinamento davvero delizioso! Spero di avervi incuriosito…. Ora vi lascio ai vostri preparativi augurandovi buon Natale e buone feste!

Ingredienti

per la frolla alle mandorle

110 g di farina 00

30 g di farina di mandorle

70 g di zucchero

70 g di burro

1 tuorlo

pizzico di sale

scorza grattugiata di due mandarini

per la crema al mandarino

250 g di mascarpone

100 g di succo di mandarino

75 g di zucchero

1 uovo

1 tuorlo

2 fogli di gelatina (colla di pesce Pan degli Angeli)

per il gelèe al mandarino

200 ml di succo di mandarino

30 g di zucchero

2 fogli di gelatina (colla di pesce Pan degli Angeli)

per la decorazione

cocco rapè q.b.

rametti di rosmarino

Preparazione

Unite in una ciotola la farina oo, la farina di mandorle e il burro freddo a pezzettini ed iniziate ad amalgamare, poi aggiungere lo zucchero, il tuorlo, la scorza grattugiata dei mandarini e un pizzico di sale, impastate rapidamente sino a formare un impasto liscio e omogeneo. Avvolgete il panetto in un foglio di pellicola trasparente e fatelo riposare  in frigo per circa 1 ora.

Passata l’ora, riprendete dal frigo la frolla e stendetela con un mattarello su un foglio di carta da forno e rivestite uno stampo da 24 cm. Punzecchiate il disco di pasta con i nebbi di una forchetta e infornate a 200 °C per circa 20 minuti Toglietela dal forno e fatela raffreddare su una gratella.

Nel frattempo preparate il gelèe, mettete i fogli di gelatina in una ciotola con acqua fredda per ammorbidirla. Con l’aiuto di uno spremiagrumi ottenete il succo di mandarino, filtratelo. Ponete il succo e lo zucchero in un pentolino e fate riscaldare, spegnete e incorporate i fogli di gelatina strizzati, mescolate bene.

Versate il composto in un anello da 20 cm e ponetelo in freezer per tutta la notte.

Nel frattempo preparate la crema al mandarino, mettete i fogli di gelatina in una ciotola con acqua fredda per ammorbidirla. In un pentolino mescolate il tuorlo, l’uovo e lo zucchero, versate a filo il succo di mandarino e cuocete la crema a bagnomaria o a fuoco molto basso, mescolando in continuazione, finchè velerà il cucchiaio (la crema non deve bollire); quindi spegnete, incorporate i fogli di gelatina strizzati e il mascarpone a temperatura ambiente e mescolate bene. Lasciate intiepidire.

Una volta raffreddata la frolla versate la crema sul guscio e ponetela in frigorifero. Nel frattempo con l’aiuto dei coppa pasta a forma di stella coppate il disco di gelatina congelato poi ponetelo al centro della crostata e decorate con le stelle coppate ponendole sul geleè. Spolverizzate il bordo con il cocco rapè e rametti di rosmarino.

Per i mandarini ringrazio l’azienda “3moretti” Azienda siciliana produttrice di frutta di altissima qualità. 

recipe image
Nome ricetta
Crostata alle mandorle con crema al mandarino e gelèe di mandarino
Pubblicata il
Votazione
51star1star1star1star1star Based on 13 Review(s)
Share on Google+0Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Pin on Pinterest199

Ricette Correlate:

Bavarese all’arancia
Cheesecake ai mandarini
Orange cake
Crostata con crema al pistacchio e fichi d’india

Ricette popolari:

Commenti

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *