Crostata di cioccolato e zenzero con crema al cioccolato bianco, panna e frutti di bosco

Crostata al cioccolato e zenzero 0

Ciao a tutti! Buon inizio settimana… oggi vi propongo una crostata golosissima e molto fresca. Cioccolato, panna e frutti di bosco una esplosione di gusto. La croccantezza della frolla dall’aroma fresco e speziato, la dolcezza del cioccolato bianco legano a perfezione con quella nota acidula e fresca dei frutti d bosco. Una vera delizia!!

Ingredienti

per la frolla al cacao

130 g di farina 00

20 g di cacao

80 g di burro

70 g di zucchero

1 tuorlo

1 cucchiaino di miele

1/2 cucchiaino di zenzero fresco grattugiato

1 pizzico di sale

per la crema al cioccolato bianco

300 ml di latte

2 tuorli

20 g di amido di mais

20 g di zucchero

100 g di cioccolato bianco

1 baccello di vaniglia

per decorare

250 g di panna fresca + 1 cucchiaio di zucchero

160 g di frutti di bosco surgelati o freschi

40 g di zucchero

1 cucchiaino di fecola

succo di un limone

foglioline di menta q.b.

Preparazione

Unite in una ciotola la farina, il cacao e il burro freddo a pezzettini ed iniziate ad amalgamare, poi aggiungere lo zucchero, il tuorlo, lo zenzero grattugiato, il miele e un pizzico di sale, impastate rapidamente sino a formare un impasto liscio e omogeneo. Avvolgete il panetto in un foglio di pellicola trasparente e fatelo riposare in frigo per circa 1 ora.

Passata l’ora, riprendete dal frigo la frolla e stendetela con un mattarello su un foglio di carta da forno. Foderate uno stampo rettangolare 11×35 imburrato e infarinato.

Nel frattempo preparate la crema pasticcera, mescolate i tuorli con lo zucchero sino ad ottenere un composto omogeneo e ben amalgamato, aggiungete poco alla volta l’amido di mais setacciato e mescolate con una frusta. Ponete il latte in un pentolino, quindi prendete la bacca di vaniglia, incidetela con un coltellino ed estraetene i semi raschiandola. Aggiungete i semi al latte e portatelo a bollore. Toglitelo dal fuoco e versatelo a filo sul composto mescolando in continuazione per evitare che si formino grumi; rimettete la crema sul fuoco e cuocete sino a quando si addenserà continuando a mescolare. Aggiungete il cioccolato bianco e mescolate sino a farlo sciogliere completamente. Spegnete e versate la crema in una ciotola affinché si raffreddi. (Coprite la crema ancora calda con della pellicola per evitare che si formi quella fastidiosa “patina”).

Quando si sarà raffreddata punzecchiate la frolla con una forchetta, versate sopra il guscio la crema e infornate a 200° per circa 20/25 min. Toglietela dal forno e fatela raffreddare su una gratella. Montate con un cucchiaio di zucchero la panna e con l’aiuto di un sac a poche decorate la crostata.

Ponete i frutti di bosco in una padella, aggiungete il succo di limone e fate cuocere a fiamma bassa per 2-3 minuti o fino a quando la frutta non avrà rilasciato tutta l’acqua. Aggiungete lo zucchero e mescolate finché tutto si è ben amalgamato, quindi lasciate cuocere ancora un minuto a fiamma bassa, unite la fecola per far addensare. Spegnete e fate raffreddare. Quando si saranno raffreddati versate i frutti di bosco sulla panna e ponete la crostata in frigorifero. Al momento di servire decorate con qualche fogliolina di menta.

Crostata al cioccolato e zenzero 1

 

 Crostata_al_cioccolato_e_zenzero_3

Con questa ricetta partecipo al Contest “Mani in pasta: Dolci a base di cacao/cioccolata e spezie” di Molino Chiavazza

Tra le migliori ricette vincitrici

Tuo voto:
Nome ricetta
Crostata di cioccolato e zenzero con crema al cioccolato bianco, panna e frutti di bosco
Pubblicata il
4 Basato su 15 Voto(i)
Share on Google+0Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Pin on Pinterest2

Ricette Correlate:

Torta di mele, nocciole e avena
Krapfen
Cruffin
Clafoutis cachi e cioccolato

Ricette popolari:

Commenti

  • Tiziana in questo post ti invidio un pó di cose. Tipo, lo stampo che fatico a trovare. E poi, questi scatti meravigliosi che fanno venir voglia di sedersi vicina a te e gustare questa meraviglia. Un abbraccio cara.

    GD Star Rating
    loading...
  • Ciao, ti scrivo per farti i complimenti. Basta guardare le foto per avere l’acquolina in bocca. Riguardo lo stampo, se volessi usare uno stampo tondo di 24 cm di diametro, la quantità degli ingredienti dell’impasto della frolla rimarrebbe invariato? Grazie

    GD Star Rating
    loading...
    • Ciao Benedetta, grazie mille. Si penso che dovrebbe andar bene lo stampo da 24! Potresti fare anche delle monoporzioni con degli stampini piccoli. Un’idea molto carina! A presto!

      GD Star Rating
      loading...
  • Una sola parola: magnifica! Tanti complimenti, semplice e bella! Ciao, non so se sono stordita io 😉 , ma non si può nè copiare la ricetta nè scaricarla in pdf? Grazie, ciao, Tiziana

    GD Star Rating
    loading...
    • Grazie mille!! Non preoccuparti non sei stordita! Sopra dove vedi i pallini colorati con data, tipologia e commenti…accanto trovi l’icona della stampante clicca e puoi scaricare!

      GD Star Rating
      loading...

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *