- Deliziosa Virtù - https://www.deliziosavirtu.it -

Crostata di grano arso con zucchine in fiore, pomodorini confit e burrata

Buongiorno amici e buon Lunedì! C’è un prodotto della mia città che amo in particolar modo la “Burrata” un formaggio fresco a pasta filata molto simile alla mozzarella ma più morbida e filamentosa. Nasce proprio nella mia città Andria e prodotta in varie zone della Puglia. Si presenta come un sacchetto a pasta filata che contiene un cuore morbido di panna e sfilacci di mozzarella detta “straccialtella”. Quando ho letto del Contest Farina D.O.C. –E.T. organizzato dalle Balconcine, dove bisognava realizzare un piatto contenente due ingredienti principali quale la farina e un prodotto tipico del proprio territorio, non ho pensato due volte. Nasco e vivo nella città dove nasce la Burrata come non utilizzarla nella preparazione del piatto da realizzare. Ho pensato ad in piatto che racchiudesse i profumi e sapori tipici del mediterraneo. Una crostata salata di grano arso, anch’esso tipico delle mie parti, con zucchine in fiore, pomodorini confit, basilico e burrata. Che dire? Una crostata gustosa, estiva, con i colori, i sapori e i prodotti tipici della mia terra! Buon inizio settimana!

Ingredienti

per la brisèe di grano arso all’olio d’oliva

140 g di farina 0

40 g di farina di grano arso

60 ml di olio extravergine di oliva

50/60 ml di acqua

⅓ cucchiaino di sale fino

per il ripieno

4/5 zucchine con i fiori

200 g di burrata di Andria IGP

10/15 pomodorini ciliegino

basilico q.b.

olio extravergine di oliva

1 cucchiaino raso di zucchero

sale e pepe

1 spicchio di aglio

maggiorana e timo fresco q.b.

Preparazione

In una ciotola unite le due farine, l’olio, il sale, e l’acqua impastate sino ad ottenere un composto liscio e omogeneo. Formate una palla, avvolgetela nella pellicola e fatela riposare in frigorifero per circa 1 ora.

Stendete ora la pasta in una sfoglia sottile e rivestite uno stampo di 24 cm di diametro imburrato e infarinato. Bucherellate la sfoglia con una forchetta.

Cuocete la crostata nel forno già caldo a 200° per circa 20/30 min sino a quando sarà dorata. Sformatela e fatela raffreddare su una gratella.

Nel frattempo preparate i pomodorini confit; lavate i pomodorini e tagliateli a metà, quindi sistemateli su una teglia rivestita con della carta da forno. Spolverizzate con il trito di erbe aromatiche e aglio. Salate e pepate e cospargete con lo zucchero. Irrorate con dell’olio extravergine di oliva ed infornate a 150° per circa 1 ora e mezza (fate attenzione a non farli seccare).  Sfornarteli e teneteli da parte.

Lavate accuratamente le zucchine e i fiori, eliminate il pistillo all’interno del fiore e spuntate le zucchine. Tagliate con l’aiuto di una mandolina le zucchine a rondelle. In una padella ponete dell’olio e ½ spicchio di aglio a pezzettini e fate rosolare, quindi unite le zucchine e i fiori e portate a cottura a fuoco vivace. Poco prima che siano cotte aggiustate di sale e terminate la cottura. Spegnete e lasciate intiepidire. Una volta raffreddata la crostata distribuite sopra le zucchine, la burrata e i pomodorini confit e il basilico. Un filo di olio, del pepe macinato e servite.

Con questa ricetta partecipo al Contest Farina D.O.C. – E.T.  ECCELLENZE & TERRITORIO” del blog Cucinare Chiacchierando

Ricetta vincitrice

Nome ricetta
Crostata di grano arso con zucchine in fiore, pomodorini confit e burrata
Pubblicata il
Votazione
4.5 Based on 11 Review(s)
0000

Ricette Correlate:

Mini quiche di nocciola con scarola e camembert
Pizzette greche
Kougelhopf salato
Tortelloni di grano arso al Ciauscolo su fonduta di burrata e brunoise di zucchine