Crostata di grano saraceno con fichi e crema alla ricotta

Eccomi, finalmente sono riuscita a pubblicare la ricetta di questa fantastica crostata.

Un guscio croccante di frolla integrale di grano saraceno rivestito di un sottile strato goloso al cioccolato racchiude una deliziosa confettura di fichi e una strepitosa crema pasticciera alla ricotta, sopra tanti fichi freschi, miele e granella di pistacchio. Allora vi ho ingolosito? Pronti a realizzarla anche voi?

Sul mio profilo Instagram troverete il video con l’esecuzione

Ingredienti

per la frolla

130 g di farina di grano saraceno

100 g di farina integrale

30 g di farina di mandorle

90 g di zucchero a velo

110 g di burro freddo

 1 uovo

un pizzico di sale

per la crema alla ricotta

250 ml di latte

2 tuorli

25 g di amido di mais

90 g zucchero

buccia di 1 limone bio

500 g di ricotta

50 ml di panna fresca liquida

4 g gelatina ( 2 fogli di colla di pesce Paneangeli)

inoltre

70 g di cioccolato al latte fuso

confettura di fichi q.b.

succo di mezzo limone bio

30 g di miele

30 g di granella di pistacchi

Preparazione

per la frolla 

In una ciotola unite tutte le polveri, aggiungete il burro a pezzettini molto freddo e iniziate a strofinare il composto con le mani sino ad ottenere una consistenza sabbiosa. Aggiungete ora l’uovo e mescolate con le mani sino ad ottenere un composto omogeneo e liscio. Formate una palla e fate riposare per un minimo di 2 ore in frigorifero. Dopo che l’impasto si sarà riposato stendetelo in uno spessore di 2 mm. Ora mettete l’impasto in freezer per 15 minuti. Trascorso in tempo, tirate la frolla dal freezer rivestite un anello microforato da 20 cm. Ora mettete l’anello in freezer per due ore e con un coltello affilato rifilate la superficie al livello dell’anello. Cuocete per 20 minuti a 170° C in forno preriscaldato, quindi rimuovete con cura l’anello e cuocete per agli 5-10 minuti. Fate raffreddare su una griglia.

per la crema di ricotta 

Preparate dapprima la crema pasticcera, mescolate i tuorli con lo zucchero sino ad ottenere un composto omogeneo e ben amalgamato, aggiungete poco alla volta l’amido di mais e mescolate con una frusta per amalgamare. Prelevate la scorza del limone avendo cura di non prendere la parte bianca e ponete la scorza in un pentolino con il latte. Portate a bollore, togliete dal fuoco e versate a filo sul composto mescolando in continuazione per evitare che si formino grumi; rimettete la crema sul fuoco e cuocete sino a quando si addenserà continuando a mescolare. Quando si sarà addensata togliete la scorza del limone (se no la crema diventerà amara) e versate in una ciotola per farla raffreddare. (Coprite la crema ancora calda con della pellicola per evitare che si formi quella fastidiosa “patina”).

Una volta che la crema si sarà raffreddata unite la ricotta setacciata. In un pentolino riscaldate la panna, spegnete ed unite la gelatina precedentemente fatta ammorbidire in acqua fredda e ben strizzata. Fate intiepidire ed unite al composto di ricotta e crema.

Mescolate sino ad ottenere un composto uniforme.

Composizione

Appoggiate il guscio di frolla su di un piatto da portata spennellate l’interno con il cioccolato fuso e fate raffreddare bene. Il cioccolato si dovrà solidificare. Distribuite ora un leggero strato di confettura di fichi. Versate la crema di ricotta nel guscio di frolla e ponete in frigorifero per un paio di ore. Lavate ed asciugate i fichi. Tagliateli a fettine e sistemateli sulla crostata a raggera coprendo tutta la crostata. In pentolino portate ad ebollizione il miele con il succo del limone. Spegnete e con un pennellino lucidate i fichi. Distribuite poi sopra la granella di pistacchi.

 

 

Vota la ricetta
recipe image
Nome ricetta
Crostata di grano saraceno con fichi e crema alla ricotta
Autore
Pubblicata il
Votazione
3.51star1star1star1stargray Based on 7 Review(s)

Ricette in evidenza

Commenti

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.