Crostata di riso con ratatuia e burrata

Ciao a tutti e ben ritrovati, trascorso bene il lungo ponte del 1° Maggio? Si riprende a fatica, vero? ma siamo già a metà settimana e tra un po’ si avvicina il prossimo weekend… Oggi vi propongo una ricetta molto particolare tratta da un bellissimo blog quello di Laura di Timo e Basilico.  Laura è venuta a mancare all’improvviso esattamente un mese fa. Così insieme ad altre amiche blogger abbiamo deciso in sua memoria di rendere omaggio a lei e il suo blog ricco di tante ricette sfiziose e molto creative. Ho avuto l’imbarazzo nella scelta della ricetta, alla fine ho optato per una crostata salata molto particolare. Una guscio di riso croccante arricchito con delle olive racchiude una ratatuia di verdure di stagione quali la zucchina, la melanzana e i cipollotti, il tutto servito con la burrata che lei adorava in particolar modo e pomodorini. Una bontà unica! Se amate le verdure di stagione e la peccaminosa burrata come lei amava definirla vi consiglio di farla…

Ingredienti

per la base di riso 

250 g di riso arborio
 
40 g di parmigiano reggiano grattugiato
 
30 g di pecorino romano grattugiato
 
12 olive nere
 
3 uova
 
per la farcitura 
 
200 g di burrata
 
1 melanzana violetta
 
3 zucchine
 
2 cipollotti
 
100 g di pomodorini ciliegia
 
inoltre, sia per la base che per la farcitura
 
olio extravergine d’oliva
 
sale e pepe

Preparazione

Si incomincia con la base di riso; Lessate il riso tenendolo al dente ( 5 minuti vanno bene).
Accendete il forno e portalo a 180°C. Ungete uno stampo da crostata.Trasferite il riso in una ciotola e unite le uova sbattute, le olive nere snocciolate e tritate, il pecorino e il parmigiano, aggiustate di sale e pepe e amalgamate bene.
Traferite il composto nello stampo da crostata, unto in precedenza, e con con le mani rivestite bene il fondo e le pareti. Appoggiate sopra un foglio di carta da forno bagnato e strizzato con sopra dei fagioli secchi e cuocete in forno già caldo a 180° per 20 minuti, dopodiché elimina la carta e i fagioli secchi e continua la cottura per altri 15-20 minuti.
Preparate la ratatuille per la farcitura; Cuocete in una padella antiaderente con 4-5 cucchiai d’olio la melanzana tagliata a dadini per 6-7 minuti. Prelevate la melanzana dalla padella e mettila da parte. Nella stessa padella, e senza aggiungere olio, cuocete le zucchine tagliate a rondelle e i cipollotti tagliati anch’essi a rondelle per 5-6 minuti. Prelevate le zucchine e cuocete i pomodorini (col picciolo) per altri 3-4 minuti. Togliete la base di riso dallo stampo facendo molta attenzione e riempitela con la ratatuia di verdure e la burrata.
 
 Buon viaggio cara Laura
recipe image
Nome ricetta
Crostata di riso con ratatuia e burrata
Pubblicata il
Votazione
51star1star1star1star1star Based on 1 Review(s)
Share on Google+0Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Pin on Pinterest54

Ricette popolari:

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *