Crostata morbida al cocco e pesche

Ben ritrovati! Iniziamo la settimana con un super dolce. Si sa con l’arrivo del caldo si ha voglia di dolci freschi ma anche golosi, vero?  Così vi propongo questa crostata morbida al cocco e pesche. Una base morbida che profuma di cocco racchiude una composta deliziosa di pesche tabacchiere e zafferano, sopra una namelaka golosa al cocco e cioccolato bianco. Un dolce dai sapori e profumi estivi, quello delle pesche tabacchiere dolci e super profumate di  “3moretti” e quello del cocco con il suo sapore esotico! Un dolce super buonissimo… Provatelo! 

Ingredienti

per uno stampo furbo da 26 cm (Lo stampo furbo è uno stampo per crostata, smerlettato e con alla base una scanalatura)

per la base morbida al cocco

100 g di farina 00

30 g di farina di cocco

30 g di fecola

80 g di zucchero

80 ml di yogurt bianco

2 uova

30 ml di olio di semi

12 g di lievito per dolci

un pizzico di sale

buccia grattugiata di un limone

per la vellutata al cocco e cioccolato bianco ( ricetta di Maurizio Santin leggermente modificata e riadattata )

180 ml di latte di cocco

6 g di miele

4,5 g di gelatina (2 fogli e 1/4 di colla di pesce Paneangeli

250 g di mascarpone

210 g di cioccolato bianco

per la composta di pesche e zafferano

500 g di pesche tabacchiere giá pulite

50 g di zucchero 

1 bustina di zafferano

1 cucchiaino di acqua

inoltre

fettine di pesche  tabacchiere q.b

fettine di cocco fresco q.b

foglioline di menta q.b

Preparazione

per la base morbida

Montate con delle fruste elettriche le uova con lo zucchero sino ad ottenere un composto gonfio e spumoso, unite lo yogurt e l’olio e mescolate con una spatola. Setacciate la farina, la fecola, il sale e il lievito e unitelo poco per volta al composto di uova mescolando dal basso verso l’alto. Unite infine la farina di cocco e la buccia grattugiata del limone. Imburrate ed infarinate bene lo stampo, versate il composto e cuocete a 180° C per circa 20 minuti, fate sempre la prova stecchino.

per la vellutata al cocco e cioccolato bianco

In un pentolino fate fondere a bagno maria il cioccolato bianco. Unite ora il miele e poco per volta il latte di cocco, mescolate bene sino ad ottenere un composto liscio e omogeneo. Spegnete ed aggiungete la gelatina ben strizzata e precedentemente ammollata in acqua fredda. Infine aggiungete il mascarpone, miscelate bene aiutandovi con un mixer ad immersione, coprite con della pellicola a contatto e lasciate raffreddare bene per almeno 12 ore in frigorifero.

per la composta di pesche e zafferano

In una padella mettete le pesche fatte a pezzettini, lo zucchero e lo zafferano sciolto nell’acqua. Fate cucinare sino a quando le pesche si saranno ammorbidite. Spegnete e lasciate raffreddare. 

per l’assemblaggio

Distribuite la composta di pesche e zafferano sulla base della crostata morbida e con l’aiuto di un sac a poché munito di bocchetta liscia fate degli spuntoni su tutta la crostata. Infine decorate con fettine di pesca tabacchiera, fettine di cocco e foglioline di menta.

recipe image
Nome ricetta
Crostata morbida al cocco e pesche
Pubblicata il
Votazione
0.51stargraygraygraygray Based on 3 Review(s)
Share on Google+0Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Pin on Pinterest0

Ricette popolari:

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *