Crostata morbida meringata con curd alle fragole

Ciao a tutti e ben ritrovati! Finalmente é arrivata la primavera e la voglia di dolci dal sapore fresco, ricchi di tanta frutta. Regina delle tavole, in queste periodo, é la fragola che amo molto! Ho preparato, così, un dolce a base proprio di questo meraviglioso frutto. Una crostata morbida realizzata con lo stampo furbo, un particolare stampo che grazie alla sua scanalatura permette di contenere la crema o qualsiasi farcitura. La paricolaritá di questa crostata è di non avere la classica base di frolla ma una base molto morbida. Ho aromatizzato la base al limone, farcito con un curd alle fragole e cioccolato bianco e decorato con la meringa italiana e fragole fresche. Un dolce molto goloso! Se non amate la meringa potete anche sostituirla con della panna montata. Domenica é la festa della mamma, questa potrebbe essere un’idea molto carina da portare in tavola… scenografica e buonissima! 

Ingredienti

per uno stampo furbo da 26 cm (Lo stampo furbo è uno stampo per crostata, smerlettato e con alla base una scanalatura)

per la base morbida

130 g di farina 00

30 g di fecola

80 g di zucchero

80 ml di yogurt bianco

2 uova

30 ml di olio di semi

12 g di lievito per dolci

un pizzico di sale

buccia grattugiata di un limone

per il curd alle fragole e cioccolato bianco

70 g di burro

70 g di cioccolato bianco

180 g di purea di fragole

30 g di succo di limone

10 g di zucchero

3 tuorli

15 g di amido di mais

per la meringa italiana

62,5 g di albumi

25 g di zucchero semolato

Sciroppo (100 g di zucchero semolato, 25 g di acqua)

Preparazione

per la base morbida

Montate con delle fruste elettriche le uova con lo zucchero sino ad ottenere un composto gonfio e spumoso, unite lo yogurt e l’olio e mescolate con una spatola. Setacciate la farina, la fecola, il sale e il lievito e unitelo poco per volta al composto di uova mescolando dal basso verso l’alto. Unite infine la buccia grattugiata del limone. Imburrate ed infarinate bene lo stampo, versate il composto e cuocete a 180° C per circa 20 minuti, fate sempre la prova stecchino.

per il curd alle fragole e cioccolato bianco

In una ciotola mescolate i tuorli, lo zucchero e l’amido di mais. In un pentolino riscaldate il burro con  il succo di limone e la purea di fragole. Versate ora  nel composto di tuorli e zucchero e cuocete mescolando finche il composto non si sarà addensato unite infine il cioccolato bianco e mescolate energeticamente con una frusta. Togliete dal fuoco e fate raffreddare.

per la meringa italiana

Mettete in un pentolino acqua e zucchero e portate a ‘cottura’ (a circa 121°, l’alta temperatura dello sciroppo pastorizzerà gli albumi). A parte, montate in una planetaria gli albumi con il lo zucchero). Quando lo zucchero sarà cotto, versatelo a filo nella planetaria, senza fermarla, e fate montare il composto fino a raffreddamento. La meringa è perfettamente riuscita quando sollevando le fruste si forma il classico “becco”.

Versate il curd  sulla crostata morbida. Riempite un sac à poche munito di bocchetta saint honorè con la meringa e decorare la torta come in foto. Fiammeggiate la meringa con il cannello e decorate con fragole e qualche fogliolina di menta.

Note

Al posto della meringa italiana potete decorare con ciuffetti di panna montata.

recipe image
Nome ricetta
Crostata morbida meringata con curd alle fragole
Pubblicata il
Share on Google+0Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Pin on Pinterest71

Ricette Correlate:

Bavarese cioccolato bianco e lime con fragole e pistacchi
Torta al cioccolato e fragole
Crostata di ricotta e limone con fragole
Fragolosa al cocco

Ricette popolari:

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *