Cupcakes zucca e caramello

cupcakes alla zucca e caramello 3

Ciao a tutti, che ne dite di iniziare in dolcezza? Direi proprio di si… Vero? La zucca è un ortaggio che con la sua dolcezza si presta benissimo ad essere utilizzata nei dolci e cosi oggi vi propongo dei deliziosi cupcakes alla zucca con una salsa morbida al caramello. Dei cupcakes dal sapore rustico dovuto alla farina integrale e zucchero di canna ed estremamente morbidi grazie alla zucca, sopra un frosting di panna e salsa al caramello che li rende golosissimi!! Buon inizio settimana!

Ingredienti per 9 cupcakes

120 g farina integrale

200 g di polpa di zucca cotta e ridotta in purea

1 uovo

70 g di zucchero di canna

40 ml di olio di semi

un pizzico di cannella

un pizzico di sale

8 g di lievito pan degli angeli

per il frosting

200 ml di panna fresca

1 cucchiaino di zucchero

per il caramello morbido

100 g di zucchero

80 ml di acqua

Preparazione

In una ciotola unite la farina integrale, lo zucchero, il pizzico di sale, il lievito e la cannella e mescolate. Poi unite la purea di zucca, l’uovo, l’olio e mescolate sino ad ottenere un composto liscio e omogeneo. Versate il composto in 9 pirottini per muffin e poneteli nella teglia per muffin. Cucinate a 180° per circa 20/25 min.(fate sempre prova stecchino). Sfornate e fate raffreddare.fase-cupcakes-zucca

Nel frattempo preparate il caramello morbido: In un pentolino a doppio fondo mettete lo zucchero, fate cuocere a fiamma moderata facendo roteare leggermente la pentola per far distribuire meglio lo zucchero. Lasciate che lo zucchero si sciolga (mi raccomando non mescolate mai, per non rovinare il caramello). In un altro pentolino portate ad ebollizione l’acqua e quando lo zucchero si sarà sciolto e avrà assunto una colorazione dorata aggiungete un po di acqua in ebollizione ( mi raccomando poco per volta) mescolando bene, aggiungete altra acqua sin quando non sarà tutta incorporata. Fate molta attenzione quando versate l’acqua sul caramello perché ci potrebbero essere degli schizzi. Spegnete e fate raffreddare. All’inizio il caramello è molto liquido poi raffreddandosi prenderà consistenza. Naturalmente se lo volete più liquido basta aggiungere altra acqua sempre poco per volta e bollente.

In una ciotola montate la panna liquida con lo zucchero e ponetela in un sac a pochè munito di bocchetta a stella. Decorate i vostri cupcakes con la panna e sopra il caramello.cupcakes alla zucca e caramello 1cupcakes alla zucca e caramello 2cupcakes alla zucca e caramello 4

Questa ricetta è stata realizzata con le attrezzature Decora : Teglia per muffin, pirottini in carta da forno

recipe image
Nome ricetta
Cupcakes zucca e caramello
Pubblicata il
Share on Google+0Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Pin on Pinterest0

Ricette Correlate:

Tagliatelle di castagne con salsiccia, zucca e pinoli
Mini Pumpkin Pie
Pudding di zucca con crema al brandy
Pan brioches zucca e cioccolato

Ricette popolari:

Commenti

  • Impazzisco per la zucca.. la compro spesso.. la uso ovunque!! Sono meravigliosi i tuoi cupcakes.. Un bacione e buon lunedì 😀

    GD Star Rating
    loading...
  • Tizy dicono proprio “mangiami” i tuoi cupcake. Sono deliziosi. Amo molto questo genere di dolce. È semplice, veloce e si presta bene per tante idee. La tua di inserire la zucca mi piace un sacco.
    Ah dimenticavo: le foto sono sempre più belle.

    GD Star Rating
    loading...
  • avevo già visto questi cupcakes su fb… e sai quanto amo la zucca vero?
    in questo periodo mi ci diverto un sacco a sperimentare ricette dolci e salate…e questa la devo provare!
    sai che non ho mai fatto il caramello? non so mi fà strano .. ho paura mi si bruci tutto!
    però..devo superare anche questa 😀
    ps anche i pirottini sono davvero carini!
    smuack

    GD Star Rating
    loading...
    • Anche a me piace molto!! nei dolci la preferisco. Questi sono deliziosi, morbidi e golosi! Per il caramello devi provarci non è difficile, l’unica accortezza e che devi stare sempre vicino ai fornelli per non farlo bruciare. Baci

      GD Star Rating
      loading...

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *