Flan di carciofi con vongole e porro

Flan di carciofi 1

Ciao a tutti e buon inizio settimana! Anche questo mese partecipo al contest “Sedici l’Alchimia” dei sapori. I protagonisi di questo contest sono loro i Sulfurei, tra loro ci sono i carciofi ed io che li amo non potevo che sceglierli. Tra gli abbinamenti proposti ho scelto i frutti di mare. Questo abbinamento mi piace molto e così oggi vi propongo un delizioso antipasto. Un flan cremoso di carciofi con un sughetto di vongole e porro. Una vera delizia, sapori particolari che si combinano perfettamente tra loro in un tripudio di vera bontá! 

Ingredienti

5 carciofi

1 spicchio di aglio vino bianco q.b.

3 uova

2 cucchiai di panna fresca

½ kg di vongole

½ porro

menta fresca q.b

olio extravergine di oliva

sale e pepe

Preparazione

Per prima cosa pulite i carciofi, eliminate le foglie esterne più dure, spuntateli e privateli dei gambi. Tagliateli a metà, togliete il fieno interno e tagliateli a fettine. Metteteli a bagno in acqua e limone per non farli annerire. In una padella ponete dell’olio, l’aglio fatto a pezzettini, unite le fettine di carciofi ben sgocciolate, aggiustate di sale e pepe, fate rosolare qualche minuto poi sfumate con il vino bianco. Mettete il coperchio e cuocete a fuoco basso. Se necessario aggiungete un mezzo bicchiere di acqua, controllate la cottura e togliete dal fuoco.

Una volta raffreddati, unite la panna e con l’aiuto di un minipimer frullate sino ad ottenere un composto omogeneo. Unite le uova, qualche fogliolina di menta, aggiustate di sale e pepe e mescolate.

Imburrate e infarinate 6 stampini per flan o quelli di alluminio e riempiteli sino ad un cm dal bordo. Ponete gli stampini dentro una teglia e aggiungete dell’acqua bollente che copra un terzo dello stampo. Coprite con della carta stagnola. Cuocete a bagnomaria a 170 ° per circa 1 ora sino quando i flan non si saranno solidificati. Togliete gli stampini dal forno e lasciate intiepidire. 

Nel frattempo lavate e pulite le vongole e ponetele in una padella con dell’olio. Fate cucinare sin quando si apriranno. Fate raffreddare ed eliminate i gusci. Filtrate il liquido fuoriuscito dalle vongole e versatelo sulle vongole pulite.

In una padella ponete dell’olio, il porro tagliato a pezzettini e un po’ di acqua e fatelo cucinare a fuoco basso sin quando non si sarà ammorbidito. Una volta cotto unite le vongole con il loro liquido. Sformate i flan capovolgendo lo stampino in un piatto e versateci sopra le vongole, decorate con menta fresca.

Flan di carciofi 2Flan di carciofi 3

 Con questa ricetta partecipo a Sedici L’Alchimia dei sapori con l’abbinamento
Carciofo & Frutti di mare

Tuo voto:
Nome ricetta
Flan di carciofi con vongole e porro
Pubblicata il
5 Basato su 2 Voto(i)
Share on Google+0Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Pin on Pinterest6

Ricette Correlate:

Tagliatelle di grano saraceno con carciofi e seppioline
Tortino di patate con carciofi e porro
Torta Pasqualina
Terrina di vitello in crosta con salsa rèmoulade e salsa ai pistacchi

Ricette popolari:

Commenti

  • Non ci avevo mai pensato all’abbinamento carciofi/pesce. Però mi incuriosisce tanto! Le foto sono bellissime!!! Buona giornata Tiziana

    GD Star Rating
    loading...
  • Tiziana sei stata fantastica…complimenti di cuore per questa delizia incredibile: coraggiosa e ardita, l’ideale per un’alchimia con i fiocchi!

    GD Star Rating
    loading...
    • Wow grazie mille!! Adoro i carciofi e questo é un abbinamento che amo molto, spesso faccio la pasta pasta in casa con i carciofi e seppioline o gamberi… Mi piace sperimentare e il vostro gioco é bello per questo…giocare con gli abbinamenti scoprendo nuove alchimie!! Grazie ancora!!

      GD Star Rating
      loading...

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *