- Deliziosa Virtù - https://www.deliziosavirtu.it -

Gnocchi di grano arso ripieni di scamorza affumicata su crema di melanzane e pomodorini confit

Caio a tutti!…ci siamo! Dopo un lunga pausa estiva si riprende con le sfide più famose del web parlo dell’MTChalelnge. Vi ricordate l’ultima sfida quella della pizza? La vincitrice è stata Annarita Rossi, del blog Il Bosco di Alici. Per il tema di questo mese ha scelto gli gnocchi! Wow mi son detta, mi piacciono tanto! E si, lo ammetto, sono il mio primo preferito infatti nel blog ne ho pubblicati diversi non solo di patate ma anche di ricotta e di verdure. In questo caso la sfida prevedeva i classici gnocchi quelli di patate, si poteva variare solo il tipo di farina e si potevano fare anche ripieni, il condimento a libera interpretazione. Visto che ripieni non li avevo mai pubblicati ho optato per questi. Ho voluto creare un piatto dai sapori  mediterranei, ho scelto una farina di grano arso tipica della mia regione, la Puglia, con quel suo sapore e aroma deciso, all’interno scamorza affumicata e sotto un crema delicata di melanzane, il tutto insaporito con deliziosi pomodorini confit, sopra bucce di melanzana fritta che conferiscono croccantezza al piatto. Molto gustosi!!

Ingredienti per 4 persone

per gli gnocchi

600 g patate farinose

100 g di farina 0

30 g di farina di grano arso

1 uovo

per il condimento

1 melanzana grossa

2 cucchiai di parmigiano

150 g scamorza affumicata

400 g di pomodorini ciliegino

1 cucchiaino raso di zucchero

1 spicchio di aglio

basilico, maggiorana, timo fresco q.b.

olio extravergine di oliva

pepe e sale

Preparazione

per gli gnocchi

Lessate le patate con la buccia in abbondante acqua, quando saranno cotte, fatele sgocciolate bene, poi, ancora calde, sbucciatele e passatele allo schiacciapatate facendole ricadere su un piano di lavoro e fatele raffreddate in modo che perdano umidità. Unite la farina 0, la farina di grano arso e l’uovo, ed iniziare ad impastare sino ad ottenere un composto compatto e soffice. Non lavorate troppo l’impasto, gli gnocchi vanno impastati pochissimo, giusto il tempo di assemblare gli ingredienti. Infarinate bene  il piano di lavoro, quindi  prelevate delle porzioni dall’impasto appena realizzato e modellateli a formare dei cilindri lunghi del diametro di circa 2 cm, tagliate i filoncini in cilindretti. Appiattite ciascun cilindretto e inserite un dadino di scamorza affumicata. Richiudete intorno al ripieno fino a sigillare completamente. Fate roteare tra le mani per dare una forma tondeggiante. Continuate fino a esaurimento dell’impasto. Se volete come ho fatto io potete passate ciascuno gnocco al riga gnocchi.

Gli gnocchi vanno cucinati subito, quindi mettete a bollire in una capiente pentola acqua e sale, vi consiglio di aggiungere un filo di olio in questo modo gli gnocchi non si attaccheranno, una volta bollita l’ acqua, immergete gli gnocchi un po’ alla volta, sono pronti quando salgono in superficie, quindi con una schiumarola prelevateli e metteteli in un scolapasta, una volta scolati, metteteli in un ciotola con dell’olio così non si attaccheranno, procedete in questo modo sino a quando non finiranno gli gnocchi. Scuotete ogni tanto la ciotola, in questo modo non si attaccheranno.

per il condimento

Per i pomodorini confit; lavate i pomodorini e tagliateli a metà, quindi sistemateli su una teglia rivestita con della carta da forno. Spolverizzate con il trito di erbe aromatiche e aglio. Salate e pepate e cospargete con lo zucchero. Irrorate con dell’olio extravergine di oliva ed infornate a 150° per circa 1 ora e mezza (fate attenzione a non farli seccare). Sfornarteli e tenete da parte.

Per la crema di melanzana; sbucciate la melanzana (conservate le bucce) e tagliatela a metà nel senso della lunghezza, bucherellatela con i rebbi di una forchetta. Sistematela in una teglia ricoperta da carta da forno e fatela cucinare per circa 30/40 min a 180°. Una volta cotta ponetela in un mixer insieme con il parmigiano e l’olio e frullate sino ad ottenere una composto liscio ed omogeneo. Aggiustate di sale e pepe e ponetela in una casseruola.

Per la buccia di melanzana fritta; tagliate finemente la buccia di melanzana ottenendo dei bastoncini sottili e friggeteli pochi secondi in abbondante olio di semi. Scolate e lasciate asciugare su di un foglio di carta assorbente. Salate leggermente.

Una volta bolliti gli gnocchi sono pronti per essere conditi. Metteteli in una padella con dell’olio e fateli riscaldare. Riscaldate anche la crema di melanzane e disponetela su di un piatto. Adagiate gli gnocchi e condite con i pomodorini confit, foglioline di maggiorana e timo e bucce di melanzana fritta.

Con questa ricetta partecipo all’MTChallenge n. 59 “Gli Gnocchi

Nome ricetta
Gnocchi di grano arso ripieni di scamorza affumicata su crema di melanzane e pomodorini confit
Pubblicata il
Votazione
3.5 Based on 3 Review(s)
0000

Ricette Correlate:

Gnocchi di barbabietola con gamberi e zucchine con fiore
Cheesecake al cioccolato bianco e fragole
Macaron al cioccolato bianco, zenzero e mela verde e al cioccolato fondente, zenzero e more
Tortelloni di grano arso al Ciauscolo su fonduta di burrata e brunoise di zucchine