Julekage danese

Buongiorno e ben ritrovati! Si sa, le faccende di case sono noiosissime, vero? Ma dite la veritá  a chi non piace una casa sempre pulita e brillante?  Penso a tutti ma spesso si é troppo stanchi e non si ha voglia, ma da quando ho con me questo  meraviglioso robot devo ammettere che sono super felicissima. Deebot 710 di Ecovacs  Robotics é la soluzione perfetta per chi desidera una casa pulita ma ha poco tempo a disposizione. Il robot é in grado di esaminare continuamente il perimetro delle stanze e di creare una mappa virtuale dell’appartamento elaborando il miglior percorso di pulizia. Inoltre è in grado di riconoscere e rilevare automaticamente gli ostacoli grazie alle sue microcamere. É possibile poi attivare la funzione Max del Deebot 710 che raddoppia la potenza di aspirazione, per le zone dove lo sporco é più concentrato. Si può gestire Deebot 710 tramite l’app di Ecovacs, disponibile sia per IOS che per Android, da cui potete accendere, spegnere e programmare la pulizia.  Sono una fissata delle pulizie, mi piace avere sempre la casa pulita e ordinata, cosi dopo tutta una giornata di lavoro sono stanca morta e spesso non ho neanche tempo di rilassarmi un pò ma ora finalmente con il mio robot posso godermi un pò di relax! E cosi come oggi dopo aver trascorso tutto il tempo in cucina fra varie preparazioni mi é bastato un clic e il mio Deebot ha pulito il pavimento per me ed io ho avuto tempo per rilassarmi e godermi una bella tazza di tè fumante. Non credete sia meraviglioso! 

Ora vi lascio con questo dolce buonissimo! Siamo ancora in periodo di feste cosi vi propongo un dolce tipico natalizio di origine danese. Ha una forma a plumcake, ricco di tanti canditi e frutta secca e profumato al cardamomo. Potete variare la frutta candita e secca utilizzando quella che più vi piace! Il dolce poi viene glassato e decorato con ciliegie rosse candite. 

Per più informazioni sul robot Deebot 710 vi lascio qui il link “ECOVACS” …A presto!

Ingredienti

Ricetta tratta dal libro” Il pane fatto in casa” e modificata

450 g di farina manitoba

80 g di burro

170 ml di latte

2 uova

100 g di zucchero di canna

100 g di canditi misti

50 g di noci tritate grossolanamente

6 g di lievito di birra 

scorza gratuggiata di 1 limone bio

1 cucchiaino di cardamono in polvere

un pizzico di sale

per la glassa  bianca al limone

200 g di zucchero a velo

20 ml di acqua

10 – 15 ml di limone

inoltre

7-8 ciliegine rosse candite 

Preparazione

Nella ciotola della impastatrice sciogliete il lievito nel latte leggermente intiepidito, poi aggiungete lo zucchero di canna, il burro ammorbidito, le uova, la farina e il cardamomo. Azionate l’impastatrice ed impastate.

Aggiungete ora il sale, la buccia grattugiata del limone, i canditi e le noci ed impastate ancora sino ad ottenere un composto liscio e omogeneo. Successivamente mettete l’impasto in una ciotola, coprite e fate lievitare, in un luogo asciutto fuori da correnti d’aria (io lascio generalmente lievitare in forno spento), finché il volume non raddoppia.

Una volta raddoppiato trasferite l’impasto su un piano di lavoro leggemente infarinato, schiacciate leggermente con le mani dandogli la forma rettangolare. Arrotolate il rettangolo formando un cilindro lungo quanto lo stampo da plumcake. Trasferite il rotolo nello stampo, appoggiandolo con la piega verso il basso, coprire con la  pellicola trasparente e fate lievitare sino al raddoppio in un luogo asciutto fuori da correnti di aria. 

Una volta lievitato infornate a 180° C per circa 45/55 minuti sino a doratura, molto dipenderà da vostro forno. Se la superficie dovesse scurirsi potete coprire con della carta stagnola. Sfornate, fate intiepidire ed estraetelo dallo stampo. Versate ora la glassa e decorate con ciliegine candite rosse.

per la glassa bianca al limone

In una ciotola setacciate lo zucchero a velo. Aggiungete poco alla volta l’acqua fatta intiepidire. Mescolate aggiungendo il succo di limone. La glassa dovrà avere una consistenza fluida. Per una consistenza ancor più liquida unite poca acqua tiepida altrimenti aggiungete altro zucchero a velo.

Un consiglio in più

Vi consiglio di impastare la sera prima e mettere il frigo, al mattino lasciate l’impasto a temperatura ambiente per circa 1 ora, poi formate il rotolo e proseguite come da preparazione.

recipe image
Nome ricetta
Julekage danese
Pubblicata il
Share on Google+0Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Pin on Pinterest7

Ricette popolari:

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *