- Deliziosa Virtù - https://www.deliziosavirtu.it -

Kolokithokeftedes, polpette di zucchine greche

 Un viaggio di tantissimi anni fa in Grecia ed il ricordo di tante preparazioni buonissime che ho mangiato come  la salsa tzatziki, il pitta gyros, la moussaka e altri che amo tanto. Era da tempo che volevo preparare un altro piatto tipico molto famoso in Grecia le “Kolokithokeftedes”, lo so è un nome impronunciabile letteralmente significa polpette di zucchina. Sono adorabili, non hanno la forma classica tonda e sono semplicissime da preparare. Le zucchine vanno grattugiate e inserite a crudo, unica accortezza bisogna strizzarle benissimo, poi vanno unite alla feta, menta, prezzemolo e cipolla.  Sono strepitose, una tira l’altra. Le ho accompagnate con il mio adorabile tzatziki immancabile sulla mia tavola in estate! Fresche e appetitose adatte anche a chi è vegetariano. Perfette come aperitivo, antipasto ma anche come piatto completo accompagnato con un’insalata e del pane.  Provatele e fatemi sapere!  

Ingredienti

Ricetta tratta e modificata da blog “Ittlecookingtips

per le polpette

500 g di zucchine 

1 uovo

1 cipolla rossa

20 g di pangrattato

15 g di farina 0

120 g di feta

menta q.b.

prezzemolo q.b.

sale e pepe

olio extravergine di oliva q.b.

per la salsa tzatziki

170 g di yogurt greco bianco

1 cetriolo

1 spicchio di aglio

1 cucchiaino di limone

erba cipolline q.b.

1 cucchiaino di olio extravergine di oliva 

sale e pepe

Preparazione

per la salsa tzatziki

Lavate e spuntate il cetriolo. Eliminate la buccia e grattugiatelo ad una madolina. Mettete la polpa in un colino e cospargete con un po di sale lasciate riposare per circa un’ora. Trasferite la polpa in un canovaccio pulito, richiudete e strizzate in modo da fargli perdere l’acqua di vegetazione.

In una ciotola riunite la polpa di cetriolo strizzata, lo yogurt, l’erba cipollina fatta a pezzettini, il succo di limone,  l’aglio tritato finemente e l’olio extravergine di oliva. Aggiustate di sale e pepe. Mescolate bene, coprite la ciotola con la pellicola e conservate in frigorifero.

per le polpette

Lavate e spuntate le zucchine. Grattugiatele a fiammifero ad una mandolina e mettetele in uno scolapasta con un pò di sale. Lasciate riposare per circa un’ora. Trasferite la polpa in un canovaccio pulito, richiudete e strizzate in modo da fargli perdere l’acqua di vegetazione.

Mettete ora in una ciotola la polpa di zucchine strizzata, la cipolla tritata, la feta sbriciolata, la menta fatta a pezzettini, il prezzemolo tritato, l’uovo, il pan grattato, la farina e il pepe. Mescolate bene, formate ora 15 polpettine cercando di schiacciarle leggermente. Infarinatele e friggetele  poco per volta in olio d’oliva bollente da entrambi i lati finché avranno assunto un bel colore dorato. 

Scolatele su della carta assorbente e servitele con la salsa tzatziki. 

Nome ricetta
Kolokithokeftedes, polpette di zucchine greche
Pubblicata il
Votazione
3 Based on 1 Review(s)
0000

Ricette Correlate:

Melitzanosalata, salsa greca di melanzane