Kringel estone

 Kringel_estone

 …Kringel estone, è un particolare dolce lievitato tipico dell’Estonia, dal motivo intrecciato, questo dolce di pasta brioche mi fa ritornare in mente un viaggio fatto nei Paesi Baltici, precisamente a Tallinn, meravigliosa città dal fascino medioevale. Devo dire che mi piacciono particolarmente i dolci lievitati, soprattutto quelli con la cannella. Appena rientrata mi sono messa alla ricerca, ho trovato la ricetta e l’ ho fatta. Kringel significa Corona in estone, questo dolce viene spesso preparato per grandi feste come compleanni, Natale e Pasqua. E’ caratterizzato da una golosa farcia di burro, cannella e zucchero di canna, soffice all’interno e con una crosticina all’ esterno dovuta allo zucchero, croccante e dolce. Il tutto emana un profumo delizioso, è impossibile resistere…!!  

Ingredienti

300 g di farina manitoba

30 g di burro

120 ml di latte tiepido

1 uovo

12 g di lievito di birra

1 cucchiaino di miele

1 pizzico di sale

Per la farcia

50 g di zucchero di canna

70 g di burro ammorbidito

cannella q.b.

Preparazione

In una ciotola unite la farina con il lievito sciolto nel latte, mescolate poi aggiungete, il burro, l’uovo, il miele ed il pizzico di sale. Impastate sino a che l’impasto non sarà ben amalgamato. Coprite la ciotola con della pellicola trasparente e fate lievitare, in un luogo tiepido lontano da correnti d’aria, sino al raddoppio. Una volta che l’impasto sarà ben lievitato, lo stendete su di un piano formando un rettangolo alto circa 5 mm. Amalgamate il burro, con lo zucchero e la cannella e con l’aiuto di una spatola, spalmate la crema così ottenuta. Arrotolate il rettangolo di pasta su se stesso nel senso della lunghezza ricavandone così un cilindro. Con un coltello incidete  il cilindro longitudinalmente lasciando unita un’estremità per un paio di centimetri. Intrecciate tenendo verso l’alto la parte con il taglio e unite le due estremità in modo da formare una corona. Spolverizzate con un po’ di zucchero di canna, fate lievitare nuovamente per circa 30 min , ponete la corona su una teglia rivestita da carta da forno e cuocete a 200° per circa 25/30 min.

Kringel estone 1Kringel estone 2Kringel estone 3

 Un consiglio in più…

Al posto della cannella potete farcirlo con uvetta e pezzettini di mela, con gocce di cioccolato o con ciò che vi piace di più… 

Kringel estone 4Kringel estone 5Kringel estone 6

Con questa ricetta partecipo al Contest “Il Viaggio in un Piatto” del blog La Cascata dei Sapori

Ricetta VincitriceContest il viaggio in un piatto

Tuo voto:
Nome ricetta
Kringle estone
Pubblicata il
Tempi di preparazione
Tempi di cottura
Tempo totale per la ricetta
5 Basato su 27 Voto(i)
Share on Google+0Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Pin on Pinterest1

Ricette Correlate:

Torta di carote e nocciole
Torta di mele, nocciole e avena
Crostata di ricotta con crema e amarene
Crostata mandorle e limone

Ricette popolari:

Commenti

  • Non avevo mai sentito parlare di questo Kringel ma dall’impasto si nota che deve essere veramente ottimo! Complimenti, proverò a replicarlo per la mia prima colazione…anche per la seconda, terza e quarta … 😉
    Sento già il profumino nell’aria mmmm 🙂

    GD Star Rating
    loading...
  • E’ il genere di torte che preferisco dato che non gradisco ne crema ne panna e odio le torte troppo “DOLCI”. La preparerò il prima possibile e ti farò sapere. OTTIMA IDEA!

    GD Star Rating
    loading...

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *