Meraviglie di Carnevale

Meraviglie 0.0 

…non appena le ho viste mi son detta, wow che “Meraviglia” e ho voluto subito provarle a fare. Questi deliziosi dischi di pasta sottile fritta (Fasnachtsküchlein) sono le frittelle di Carnevale svizzere  dette anche  Chnüblatz “frittelle del ginocchio” perché il trucco per stenderle veramente sottili è premere sul ginocchio piegato e allargare la pasta delicatamente in tutte le direzioni per assottigliarla. In occasione del Carnevale il grande  Maestro Pasticcere Iginio Massari ha pubblicato la ricetta sul web. Adoro tutto ciò che fa così le ho subito fatte. Hanno una forma veramente particolate un disco ondulato con tante bolle. Devo ammettere che mi sono molto meravigliata quando ho iniziato a friggere perché il disco viene steso molto sottile quasi trasparente ma non appena si immergono nell’olio si iniziano a formare molte bolle, la pasta sembra crescere nonostante non ci sia lievito. Sono molto profumate, fragranti, leggere e croccanti. E’ proprio il caso di dire, una vera e propria Meraviglia!! 

Ingredienti 

(Ricetta di Iginio Massari)

500 g di farina 00

150 g di uova (io 3 uova medie)

20 g di tuorlo (io 1 tuorlo)

40 g di zucchero

25 ml di  panna liquida fresca

50 ml di rum

scorza di 1 limone

5 g di sale

olio d’arachidi per friggere

zucchero a velo vanigliato q.b.

Preparazione

Mettete tutti gli ingredienti in planetaria, lavorare sino a quando si sarà formata una pasta liscia e omogenea. Coprirla con un cellophane e conservarla in frigo per  1 ora.  Stendete con un mattarello dei dischi pasta dello  spessore di millimetri 1 massimo, del peso di 30 g e con un diametro 30 cm.(io li ho fatti di 20 g con un diametro di  circa 18 cm). Immergerli nell’olio bollente a 176 °, cuocerli formando il dolce con due bastoncini di legno modellando in cottura. Posizionare i bastoncini al centro del disco con un ipotetico cerchio di cm 6 cm (io 2 cm) e stringere la pasta in continuazione formando della pieghe, che daranno forza al disco e la possibilità di maneggiare la meraviglia una volta che sarà cotta. Togliere in verticale ogni meraviglia e farla scolarla sopra una griglia, spolverare di zucchero a velo vanigliato.

Un consiglio in più

Potete ridurre a metà le dosi perché né escono tante.

Meraviglie 3.3Meraviglie 1Meraviglie 4.4

 

Tuo voto:
Nome ricetta
Meraviglie di Carnevale
Pubblicata il
5 Basato su 9 Voto(i)
Share on Google+0Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Pin on Pinterest1

Ricette Correlate:

Frittelle di Carnevale
Roselline di Carnevale
Auszogne
Strauben

Ricette popolari:

Commenti

  • Ciao Tiziana, sono davvero spettacolari e la fragranza si sente già solo a vederle 🙂 !!!
    Assomigliano alle “chiacchiere” che fanno nel mio paese, ma sai qual’è la differenza? In ogni caso ottima alternativa alla chiacchiere di carnevale! COMPLIMENTI!

    GD Star Rating
    loading...
    • Ciao Marzia, si si hai ragione assomigliano molto alle chiacchiere! Questa ricetta è molto leggera e fragrante. Nel periodo di Carnevale facevo sempre la stessa ricetta di chiacchiere che ritenevo fosse la migliore fra quelle provate, ma mi sono ricreduta, quest’anno ho voluto provare questa, è mi sono innamorata!! Sono buonissime!!

      GD Star Rating
      loading...

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *