Panna cotta con gelèe di pesche e zenzero

Panna cotta con gelèe di pesche e zenzero 0

 

Ciao a tutti… e buon inizio settimana! fa molto caldo. Che ne dite di un dessert fresco e gustoso? La panna cotta è un dolce al cucchiaio molto conosciuto e apprezzato, di origine Piemontese generalmente servito con frutti di bosco, cioccolato o caramello. Oggi vi propongo una versione molto fresca, estiva… con un geleè di pesche e zenzero. Un abbinamento veramente delizioso. Il gusto delicato della panna cotta e la dolcezza delle pesche ben si sposa con il sapore pungente e fresco dello zenzero. Un dessert facilissimo, adatto per questo periodo dove non si ha più tanta voglia di accendere il forno. Pratica e carina servita in un bicchiere e decorata con pesche e menta. Adorabile!

Ingredienti

per la panna cotta

250 ml di latte fresco

250 g di panna fresca

80 g di zucchero

1 cucchiaio di limoncello

4 fogli di gelatina (8 g colla di pesce pan degli Angeli)

per il gelée di pesche e zenzero

280 g di pesche (già pulite)

25 g di zucchero

zenzero fresco q.b.

20 ml di limoncello

2 fogli di gelatina (4 g colla di pesce pan degli Angeli)

per decorare

fettine di pesche q.b

granella di pistacchio q.b.

foglioline di menta

Preparazione

Per prima cosa preparate il gelèe, mettete i 2 fogli di gelatina in una ciotola con acqua fredda per ammorbidirla.  In una padella ponete le pesche tagliate a pezzettini, lo zenzero grattugiato, lo zucchero e il limoncello. Fate cucinare sino a quando la pesca non diventerà morbida. Una volta cotta incorporate i fogli di gelatina strizzati e mescolate bene. Distribuite il composto in 4 bicchieri e ponete in frigorifero a rassodare.

Nel frattempo preparate la panna cotta. Per prima cosa mettete i fogli di gelatina in una ciotola con acqua fredda per ammorbidirla. Mettete in un pentolino la panna, il latte, lo zucchero e il limoncello e scaldate a fuoco basso il tutto, ma senza far bollire. Strizzate bene la colla di pesce e immergetela nella panna e latte, quindi mescolate fin quando non si sarà sciolta completamente. Fate leggermente raffreddare e versate la panna cotta sul geleè rassodato. Ponete in frigorifero a rassodare per almeno 4 ore. Al momento di servire decorate con fettine di pesca fresca, granella di pistacchio e foglioline di  menta.Panna cotta con gelèe di pesche e zenzero 4Panna cotta con gelèe di pesche e zenzero 2

recipe image
Nome ricetta
Panna cotta con gelèe di pesche e zenzero
Pubblicata il
Votazione
51star1star1star1star1star Based on 1 Review(s)
Share on Google+0Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Pin on Pinterest43

Ricette Correlate:

Cake cocco e cioccolato bianco
Bavaresine alle pesche su morbido all’amaretto
Panna cotta al cioccolato bianco con gelèe di anguria
Ciambella di mele con crumble di nocciole

Ricette popolari:

Commenti

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *