Penne rigate con crema di pecorino, carciofi e pancetta croccante

Le penne rigate con crema di pecorino, carciofi e pancetta croccante sono un primo piatto semplice e ricco di gusto. La cremosità della crema di pecorino, la croccantezza della pancetta e il sapore dolce-amaro dei carciofi fanno di questo piatto una vera prelibatezza. Un classico di questo periodo dove i carciofi sono i protagonisti. Basta scegliere ingredienti di ottima qualità per ottenere un piatto sorprendente. Per questo motivo ho scelto la pasta Sgambaro, una pasta di semola di grano duro 100% italiano.  In particolare per questo piatto ho scelto le penne rigate Etichetta Gialla che con la loro trafilatura al bronzo trattengono a perfezione tutto il condimento.  Dovete provarlo perché è davvero ottimo, conquisterà tutti!

Ingredienti

per 4 persone

320 g di  Penne rigate Sgambaro

5 carciofi

150 g pecorino romano grattugiato

100 g di latte

100 g di panna fresca

50 g di pancetta dolce

1/ 2 bicchiere di vino bianco

1 spicchio di aglio

prezzemolo tritato

olio extravergine di oliva 

sale e pepe

Preparazione

Per prima cosa pulite i carciofi, eliminate le foglie esterne più dure, spuntateli e privateli dei gambi. Tagliateli a metà, togliete il fieno interno e tagliateli a spicchi. Metteteli a bagno in acqua e limone per non farli annerire. In una padella ponete dell’olio, l’aglio fatto a pezzettini, unite gli spicchi di carciofi ben sgocciolati, aggiustate di sale e pepe, fate rosolare qualche minuto poi sfumate con il vino bianco. Mettete il coperchio e cuocete a fuoco basso. Se necessario aggiungete un mezzo bicchiere di acqua, controllate la cottura e togliete dal fuoco. Unite il prezzemolo tritato e mescolate.  In una padella fate rosolare la pancetta a cubetti e una volta rosolata versatela nella padella con i carciofi e mescolate.

In un pentolino mettete il latte e la panna e fatelo riscaldare leggermente. Unite il pecorino grattugiato e mescolate con una frusta per non far formare grumi. Cuocete a bagnomaria fino a quando non si sarà formata una crema. Spegnete.

Cuocete le penne rigate in abbondante acqua salata. Prima di scolarle tenete da parte mezzo bicchiere di acqua di cottura.

Scolate le penne e mettetele nella padella con la crema di pecorino. Mescolate e aggiungete poca acqua di cottura alla volta fino a quando la crema non si sarà amalgamata. 

Distribuite in un piatto le penne rigate amalgamate con la crema di pecorino e condite con carciofi e pancetta croccante. Irrorate con un filo di olio extravergine di oliva e servite con una macinata di pepe.

Vota la ricetta
recipe image
Nome ricetta
Penne rigate con crema di pecorino, carciofi e pancetta croccante
Autore
Pubblicata il
Votazione
4.51star1star1star1star1star Based on 4 Review(s)

Ricette in evidenza

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.