Roselline di Carnevale

Roselline_fritte_1

Ciao a tutti e buon inizio settimana! Siamo ormai nella settimana di Carnevale e si sa se non si frigge non è Carnevale. Oggi vi propongo un’idea molto carina e divertente in pieno spirito carnevalesco. Sono delle piccole rose fritte farcite con crema pasticcera. Il tutto è reso ancor più goloso dall’aggiunta di un’amarena che conferisce il giusto tocco di dolce freschezza. Belle vero? Allora siete pronti anche voi a friggere questo week end? …ogni tanto anche la frittura ci vuole…

Ingredienti

200 g di farina 00

1 uovo

10 g di burro

30 g di zucchero

buccia grattugiata di 1 limone

grappa q.b.

olio di semi di arachidi per friggere

per la crema (ricetta di Luca Montersino)

250 g di latte intero fresco

62,5 g di panna fresca

94 g di tuorli

94 g di zucchero

11 g di amido di mais

11 g di amido di riso (io amido di mais)

½ bacca di vaniglia

inoltre

100 g di ricotta

amarene q.b.

zucchero a velo q.b.

Preparazione

Per la crema pasticcera: Montate i tuorli con lo zucchero, aggiungete l’amido di mais. Nel frattempo mettete a bollire il latte con la panna. Raggiunto il bollore, unite al latte le uova montate. Fate cuocere per qualche minuto, mescolando con una frusta. Fate raffreddare velocemente la crema in un bagnomaria di acqua e ghiaccio, oppure in freezer, dopo averla ricoperta con una pellicola.
In una ciotola unire la farina setacciata, il burro, l’uovo, lo zucchero, la buccia grattugiata del limone ed impastate aggiungendo poco per volta la grappa sino ad ottenere un composto liscio e omogeneo di giusta consistenza. Fate una palla e lasciatela coperta con una ciotola rovesciata per circa mezz’ ora. Passata la mezz’ora prendete l’impasto ed iniziate a tirare le sfoglie con l’ utilizzo di una macchina per la pasta. Passate un pezzetto di impasto prima mettendo il rullo impostato nello spessore più ampio (io utilizzo il kenwood quindi il 2) poi la sfoglia ottenuta ripassatela nello spessore più sottile (utilizzando il kenwood il 7). Ora con l’ aiuto di due tagliapasta di 9 cm e 6 cm di diametro formate i dischetti (fig.1). Su ogni dischetto praticate delle incisioni senza raggiungere il centro (fig.2). Sovrapponete il dischetto più piccolo su quello più grande unendoli al centro con un pò di albume. Proseguite così con gli altri dischetti. (fig.3).Fasi Rose fritte

Portate a temperatura l’olio ed Immergete le roselline una alla volta tenendole leggermente ferme al centro con il manico di un cucchiaio (fig.4-5). Fate dorare ogni rosellina e poi lasciatele sgocciolare su carta assorbente.

In una ciotola unite la crema pasticcera e la ricotta e mescolate.  Mettete la crema in un sac a paoche munito di bocchetta a stella e farcite le roselline  al centro, decoratele ora con una amarena e una spolverata di zucchero a velo.

Note

Potete farcire le roselline solo con la crema pasticcera.

Roselline fritte 4Roselline fritte 5

Vota la ricetta
recipe image
Nome ricetta
Roselline di Carnevale
Pubblicata il
Votazione
31star1star1stargraygray Based on 9 Review(s)

Ricette in evidenza

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.