Rotolini di zucchina con feta e pesto di pomodori secchi

I rotolini di zucchina con feta e pesto di pomodori secchi sono un’idea molto sfiziosa per un aperitivo o un antipasto. Sono semplicissimi da preparare, una volta grigliate le zucchine vi basterà avvolgere le fette in un quadratino di feta e servire con un un gustoso pesto di pomodori secchi e pinoli. Piccoli bocconcini  da gustare in un sol boccone. Freschi, appetitosi e anche molto carini da portare in tavola, che ne dite? Provateli, vi innamorerete!

Ingredienti

3 zucchine 

formaggio feta q.b.

pinoli q.b.

erba cipollina q.b

olio extravergine di oliva 

per il pesto di pomodori secchi

100 g di pomodori secchi sott’olio

30 g di mandorle pelate

10 g di capperi

20 g di parmigiano grattugiato

40 ml di olio extravergine di oliva 

1/2 spicchio di aglio

Preparazione

Preparate dapprima il pesto di pomodori secchi; Mettete in un mixer i pomodori secchi, l’olio extravergine di oliva, le mandorle, il parmigiano grattugiato, l’aglio fatto a pezzettini, i capperi e frullate sino ad ottenere un composto omogeneo (se occorre unite un altro poco di olio). Tenete da parte.

Lavate le zucchine e spuntatele. Tagliate a fette nel senso della lunghezza aiutandovi con una mandolina. Scaldate bene una piastra o una padella antiaderente adagiate le fette di zucchine. Cuocete le zucchine su entrambi i lati facendole grigliare. Una volta grigliate le zucchine tenetele da parte. Tagliate la feta a dadini e avvolgeteli nella fetta di zucchina,  legate ogni rotolino con un filo di erba cipollina. Sistemateli in un piatto piano e irrorate con dell’olio extravergine di oliva, mettete sopra ogni rotolino il pesto di pomodori secchi e un pinolo, servite. 

Note

Il pesto di pomodori secchi  potete conservarlo in un barattolo di vetro in frigorifero per 3/5 giorni. Potete utilizzarlo anche per condire la pasta oppure dei semplici crostini o arricchire un’insalata.

Vota la ricetta
recipe image
Nome ricetta
Rotolini di zucchina con feta e pesto di pomodori secchi
Pubblicata il

Ricette in evidenza

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.