Sformatino di zucchine su crema di piselli con intreccio di mazzancolle

Sformatino di zucchine su crema di piselli

Ciao a tutti e buon inizio settimana! La ricetta di oggi mi riporta in mente un  giorno speciale, il giorno del mio matrimonio, questo delizioso antipasto faceva parte del menù! Da quel giorno quando trovo le mazzancolle freschissime lo faccio. Quando assaporo piatti particolari cerco sempre di captare gli ingredienti per poi rifarli a casa. Questo sformatino è strepitoso! un connubio delicato di sapori, un profumo di mare che vi delizierà al primo assaggio!

Ingredienti per 4 persone

per lo sformatino

4 uova

70 g di asiago a pezzettini

1 cucchiaio di parmigiano grattugiato

150 ml di latte

250 g di zucchine

1 cipollotto

olio extravergine di oliva q.b.

sale e pepe

per la crema di piselli

200 g di piselli

1 cipollotto

prezzemolo q.b.

acqua q.b.

olio extravergine di oliva q.b.

sale e pepe

per le mazzancolle

½ kg di mazzancolle

1 spicchio di aglio

sale e pepe

cognac q.b.

Preparazione

In una padella ponete dell’ olio con il cipollotto tritato, aggiungete le zucchine lavate e  tagliate a pezzettini e fate rosolare. Aggiustate di sale e pepe unite la menta tagliuzzata. Spegnete e tenete da parte. In una ciotola sbattete le uova, unite l’asiago a pezzettini, il parmigiano grattugiato, il latte e infine le zucchine rosolate. Aggiustate di sale e pepe.

Prendete 5 stampini di alluminio, imburrateli e riempiteli con il composto preparato. Sistemateli in una teglia da forno e versate nella teglia acqua per un terzo della sua altezza, così da avere una cottura a bagnomaria in forno. Cuocete in forno preriscaldato a 180° gradi per circa 25/30 minuti.

Nel frattempo preparate la crema di piselli, ponete in una pentola i piselli, il cipollotto a pezzettini, il prezzemolo, l’olio, il sale e pepe e acqua q.b. sino a coprire i piselli e fate cucinare. A cottura ultimata frullare il tutto direttamente nella pentola con il Minipimer, fino ad ottenere un composto liscio e omogeneo. Sciacquate le mazzancolle sotto acqua corrente, eliminate il carapace e il filo nero sul dorso aiutandovi con uno stuzzicadenti, facendo attenzione a lasciare le testa e le code attaccati. Ponete le mazzancolle in una padella con dell’olio, lo spicchio d’aglio intero e fateli cucinare per 2/3 min. sfumate con del cognac. Fate evaporare, aggiustate di sale e pepe, spegnete e tenete da parte.

Ponete sul piatto la crema di piselli e sformate al centro il tortino, e poneteci sopra le mazzancolle intrecciate, decorate con una fogliolina di menta, un filo di olio, una spolverizzata di pepe e servite i vostri tortini caldi.

Un consiglio in più…

Prima di sformare gli sformatini lasciateli negli stampini per 5 min. fuori del forno per farli rasettare, in questo modo non si romperanno.

Sformatini di zucchine su crema di piselliSformatini di zucchine su crema di piselli 1 

recipe image
Nome ricetta
Sformatino di zucchine su crema di piselli con intreccio di mazzancolle
Pubblicata il
Votazione
4.51star1star1star1star1star Based on 7 Review(s)
Share on Google+0Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Pin on Pinterest18

Ricette Correlate:

Calamari ripieni di ricotta
Risotto con calamaretti e crema di peperoni
Seppioline ripiene al cartoccio
Fiori di zucca ripieni con pescatrice

Ricette popolari:

Commenti

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *