Simit, bagel turchi


Simit è un bagel turco ed è il pane tradizionale della Turchia, è tondo ed è modellato a treccia. Lo si trova in vendita in tutte le panetterie e per strada su carrettini, è lo street food più famoso. I bagel sono preparati con ingredienti semplici, hanno una crosta croccante per via dei tantissimi semi di sesamo che li ricoprono e sono morbidi dentro. Vengono bagnati dapprima nella melassa o petimezi, ricoperti di semi e poi infornati. Il pekmez è un denso sciroppo elaborato da un succo di frutta e può essere di uva, fichi o more. Non avendo questo sciroppo e neanche la melassa, li ho bagnati nel miele sciolto in acqua.
Il Simit viene solitamente servito da solo o accompagnato da tè, frutta, formaggio ayran (una bevanda turca molto popolare a base di yogurt, acqua e sale), uova sode e Dukkah (miscela di semi e spezie).
Io li ho accompagnati da formaggi e salumi.
Davvero ottimi… Provateli!

Ingredienti

Ricetta tratta dal blog ” My littele expart  Kitchen ” e modificata

per l’impasto

650 di farina tipo 1

250 ml di acqua

100 ml di latte 

30 ml di olio extravergine di oliva

20 g di zucchero

2 uova piccole

12 g di lievito di birra fresco

8 g di sale

inoltre

1½ tazze di semi di sesamo

⅓ tazza di sciroppo di mosto d’uva (petimezi) o miele diluito in ¼ tazza di acqua

Preparazione

Nella ciotola di un robot da cucina mettete il lievito e i 2 cucchiai (30 ml) di acqua tiepida. Mescolate poi aggiungete lo zucchero, il resto dell’acqua, la farina, le uova, l’olio d’oliva, il latte e il sale. Impastate per circa 7 minuti sino ad ottenere un impasto liscio ed elastico. Modellate l’impasto in una palla e ponetela in una ciotola unta di olio. Coprite con della pellicola e mettete in un luogo caldo lontano da corrente a lievitare. L’impasto dovrá raddoppiare. 

Preriscaldate il forno a 200 C e rivestite una teglia con della carta da forno.

Una volta che l’impasto è pronto, tiratelo dalla ciotola.  Dividete l’impasto in 10 pezzi uguali (100-110 g ciascuno) e modellali in 10 palline. Prendete ogni pallina di pasta e arrotolala su una superficie leggermente infarinata in una corda lunga 60-70 cm.

Unte le due estremità della corda e intrecciate le due ciocche (vedi foto). Quindi, formare un anello, premete i bordi insieme per sigillare. Potete utilizzare un po ‘d’acqua per far attaccare le estremità. Continuate sino a terminate le palline. 

Dopo aver preparato tutti i bagel, prendete  ognuno e prima immergetelo nella miscela di miele e acqua, rivestendolo bene su tutti i lati e poi immergetelo  immediatamente nella semi di sesamo, rivestendolo bene su tutti i lati. Ponete i bagel sulla teglia posizionandoli non troppo vicini, fateli lievitare  un’altra mezz’ora e cuoceteli per circa 20-30 minuti o sino a quando non avranno ottenuto un colore dorato.

Note

Se l’impasto dovesse risultare un po duro aggiungete un altro poco d’acqua, molto dipende dalla tipo di farina.

recipe image
Nome ricetta
Simit, bagel turchi
Pubblicata il
Share on Google+0Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Pin on Pinterest0

Ricette Correlate:

Fougasse provenzale
Le Mantovane, pane a pasta dura
Persian Barbari Bread
Pain tabatiere

Ricette popolari:

Commenti

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *