Spaghetti con sgombro, finocchietto, capperi e pomodoro secco

In estate amo molto i primi piatti a base di pesce, sono più leggeri e gustosi. Per il primo di oggi ho utilizzato lo sgombro un pesce azzurro dalla carne soda, bianca e molto saporita, l’ho abbinato a sapori tipici mediterranei quali il pomodoro secco, i capperi e il finocchietto selvatico che con il suo aroma caratteristico ben si lega con il gusto deciso dello sgombro, poi ho dato croccantezza con della mollica fritta e freschezza con una grattugiata di limone. Un piatto semplicissimo e leggero dove tutti gli ingredienti si sposano a perfezione in un mix di sapori dal gusto e profumo meraviglioso. A completare un buon piatto abbino sempre un ottimo vino, questa volta ho scelto tra i vini rosati “Crifo il “Grifone Castel Del Monte DOP rosato dal bellissimo color corallo e dal caratteristico sentore di lampone… Una delle espressioni più autentiche della mia Puglia. Servito rigorosamente fresco ben si abbina con i gusto deciso e avvolgete di questo primo piatto. Il vino ha un rapporto qualità prezzo eccellente, lo potete trovare in tutti i migliori supermercati. 

Ingredienti

320 g di spaghetti quadrati

4 filetti di sgombro fresco

4 pomodori secchi

1 cucchiaio di capperi

buccia grattugiata di un limone

finocchietto selvatico q.b.

1 fetta di pane raffermo

olio extravergine di oliva

1 spicchio di aglio

Preparazione

In un padella ponete un filo di olio, la mollica del pane raffermo sbriciolata e fate dorare. Spegnete e tenete da parte. In un’altra padella ponete un filo di olio extravergine di oliva, uno spicchio di aglio in camicia schiacciato e fate leggermente soffriggere per qualche secondo, unite i pomodori secchi a pezzettini, i capperi ed infine unite lo sgombro fatto a dadini non troppo piccoli, il finocchietto tagliuzzato e cuocete per qualche minuto, eliminate l’aglio. 

Cuocete gli spaghetti in acqua bollente salata, scolateli e uniteli nella padella con in condimento preparato precedentemente (se occorre aggiungete un cucchiaio di acqua della pasta), unite la buccia grattugiata del limone e amalgamate il tutto. Disponete gli spaghetti in un piatto e cospargeteli con la mollica fritta.

recipe image
Nome ricetta
paghetti con sgombro, finocchietto, capperi e pomodoro secco
Pubblicata il
Share on Google+0Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Pin on Pinterest0

Ricette popolari:

Commenti

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *