- Deliziosa Virtù - https://www.deliziosavirtu.it -

Strudel di farina di castagne con mele, nocciole e miele

… lo strudel di mele è un dolce tipico del Trentino-Alto Adige, lo conoscete vero? Una pasta sottile avvolge un ripieno di mele, uvetta e pinoli aromatizzato alla cannella. Oggi vi voglio proporre una versione mia, molto particolare sia per l’impasto che per il ripieno. Un impasto scuro preparato con della farina di castagne, cacao e miele di castagno racchiude un delizioso ripieno di mele  profumate all’arancia ed arricchito con delle nocciole tostate. Un dolce semplice e goloso, che racchiude tutti i sapori e profumi di questa stagione.

Ingredienti per due strudel

per la pasta

200 g di farina 00

40 g di farina di castagne

10 g di cacao

1 uovo

50 g di burro

40 g di miele di castagno

circa 90 ml di acqua

per il ripieno

3 mele grosse

60 g di uvetta

70 g di nocciole tostate tritate grossolanamente

60 g di marmellata di arance

buccia grattugiata di un arancia

succo di 1 limone

pangrattato q.b.

più

20 ml di acqua

20 g di miele di castagno

zucchero di canna q.b.

Preparazione

In una ciotola ponete la farina 00, la farina di castagne e il cacao e mescolate, al centro versateci l’uovo, il miele il burro ammorbidito e metà dell’acqua iniziate ad impastare poi versate la restante acqua poco per volta sin quando non otterrete un impasto liscio e omogeneo. Formate una palla coprite con della pellicola e fate riposare per circa un’ora.

Nel frattempo preparate il ripieno; Sbucciate le mele, togliendo loro il torsolo, e tagliandole a pezzettini piccoli; versate le mele in una ciotola capiente e aggiungete il succo del limone mescolate poi unite l’uvetta, la buccia grattugiata dell’arancia e mescolate.

Riprendete il panetto di pasta e dividetelo in due parti uguali. Stendete la prima parte su di un foglio di carta da forno leggermente infarinato, formando un rettangolo (la pasta va tirata sottile).  Cospargete la superficie con il pangrattato (questo servirà per assorbire i succhi che le mele rilasceranno in cottura). Ponete sopra di esso le mele con l’uvetta. Distribuite sopra la marmellata di arance e la granella di nocciole e arrotolate lo strudel dalla parte più lunga aiutandovi con la carta da forno sul quale è posizionato. Sigillatelo bene anche sui lati affinché il contenuto non esca durante la cottura. Procedete nello stesso modo anche per il secondo pezzo di pasta.

Spennellate la superficie dei due strudel con l’emulsione di acqua e miele. Cospargete con un po’ di zucchero di canna ed infornate a 200° per circa 45/50.  Sfornate, lasciate raffreddare su una gratella e servite.

 

Nome ricetta
Strudel di farina di castagne e cioccolato con mele, nocciole e miele
Pubblicata il
Votazione
2.5 Based on 7 Review(s)
0000

Ricette Correlate:

Pan brioche zucca e cioccolato
Torta tenerina
La mia (Yellow cake) per il club del 27
Crostata di panna cotta al cioccolato bianco e caffè