Tagliatelle con pesto di spinaci, pomodori secchi e burrata

Buongiorno! Il pesto di spinaci é un variente al classico pesto genevose. Più delicato, leggero e saporito.  Viene realizzato con spinaci freschi ed è perfetto per condire la pasta. Un primo facile e veloce da preparare. Ho reso questo primo piatto ancor più gustoso unendo del pomodoro secco a pezzettini e burrata… Non resta che provarlo! 

Ingredienti

280 g di tagliatelle

per il pesto di spinaci

250 g di spinaci giá puliti

30 g di parmigiano gratuggiato

40 g di mandorle

1/2 spicchio di aglio

circa 150 ml di olio extravergine di oliva

inoltre

3 pomodori secchi sott’olio

20 g di nocciole

200 g di burrata

sale e pepe

Preparazione

Per prima cosa preparate il pesto: Portate a bollore in una pentola capiente l’ acqua e fate sbollentare le foglie di spinaci, giá pulite e lavate, per 1 minuto. Scolate e ponetele in una ciotola con acqua e ghiaccio (questo passaggio serve per mantenere il colore verde degli spinaci vivo). In un frullatore ponete gli spinaci strizzati, l’aglio, le mandorle, il parmiggiano e l’olio. Frullate sino ad ottenere un composto omogeneo, aggiustate di sale e pepe, se occorre aggiungete un altro poco di olio. Tenete da parte. 

Cuocete le tagliatelle in una capiente pentola sino al tempo riportato in confezione. Nel frattempo in una ampia padella mettete un filo di olio, il pesto e unite due cucchiai di acqua di cottura della pasta. Una volta cotte  scolatele e versatele nella padella mescolandole con il pesto. Se occorre aggiungete un’altro cucchiaio di acqua di cottura della pasta.  Servite le tagliatelle con burrata a temperatura ambiente, pezzetti di pomodoro secco e nocciole tritate grossolanamente.

recipe image
Nome ricetta
Tagliatelle con pesto di spinaci, pomodori secchi e burrata
Pubblicata il
Share on Google+0Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Pin on Pinterest100

Ricette popolari:

Commenti

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *