Tiramisù al cioccolato, arancia e zenzero

tiramisu al cioccolato arancia e zenzero 000Ciao a tutti e ben ritrovati. Questo mese per la sfida dell’Mtchallenge ha vinto Susy May del blog Coscina di Pollo. Volete sapere il tema? Sua maestà il Tiramisù, ebbene si. Morbido e avvolgente, tutti impazziscono per lui. Un dolce al cucchiaio godurioso!!

Obbligatori per i tiramisù della sfida i savoiardi e il mascarpone. Tutto il resto topping, bagna, inserimento di altri ingredienti e presentazione a propria scelta, ossia ”lberi”.

Liberi? Non direi… le sfide diventano sempre più difficili! Ebbene la presentazione dev’essere si libera ma legata ad un tema. Vista la grande passione di Susy per il Cinema bisognava creare un Tiramisù traendo spunto da un film o icona sexy della storia del Cinema. In un primo momento quando ho letto della sfida, panico totale. Amo il Cinema ma in quel momento non mi veniva in mente nulla. Idee per il Tiramisù ne avevo ma come legarle ad un film dal tema sensuale. Nella mia testa avevo in mente il Cioccolato che amo da matti  e cosi pensandoci e ripensandoci mi viene in mente un film che mi è piaciuto molto, l’ho avrò visto almeno 4 volte “Chocolat” .

Cosi inizio a ricordarmi le varie scene e dentro di me prende sempre più forma il mio Tiramisù. Vianne, la protagonista del film, giunge in un paesino della Francia con sua figlia e apre una cioccolateria proprio nel periodo Quaresimale suscitando scandalo soprattutto del conte-sindaco che dominava il villaggio e dei suoi paesani bigotti. Da sempre il cioccolato è simbolo di seduzione, peccaminoso e lussurioso e  Vianne con le sue preparazioni a base di cioccolato fa risvegliare nei suoi abitanti desideri repressi.  Mi sono ispirata a questo film non solo per il cioccolato ma anche nella presentazione ho preso spunto da dei cioccolatini che lei prepara nel film i “Capezzoli di Venere” (li trovo molto sensuali) e ad una scena che amo molto con il mio sex symbol  preferito Johnny Depp dove lei le fa assaggiare una delle sue praline.

Savoiardi al cioccolato con una bagna all’arancia avvolti da una classica crema tiramisu aromatizzata all’arancia e arricchita con del croccante alle mandorle, cioccolato bianco e zenzero sopra un mousse scioglievole al cioccolato fondente e zenzero che contrasta il tutto. Che ne dite? È libidinoso? Provatelo magari potreste far risvegliare voi desideri repressi…1

Alcune scene tratte dal film “CHOCOLAT” e prese dal web

Ingredienti

per i savoiardi (ricetta tratta dal libro “Tiramisù e chantilly” di Luca Montersino e modificata)

115 g albumi (circa 3)

130 g di zucchero

90  g tuorli (circa 6)

60 g di fecola

80 g di farina 00

45 g di cacao

30 g di miele

zucchero a velo q.b

per la bagna all’arancia e Cointreau

300 ml di succo di arancia

3-4 cucchiai di liquore all’arancia Cointreau

per la crema classica tiramisù aromatizzata all’arancia( ricetta tratta dal libro “Tiramisù e chantilly” di Luca Montersino e riadattata nelle dosi)

58 g tuorli (circa 4)

113 g di zucchero

33 ml di acqua

250 g di mascarpone

250 g di panna fresca liquida

buccia grattugiata di 1 arancia

per il croccante al cioccolato bianco e mandorle, speziato 

50 g di cioccolato bianco

50 g di mandorle tostate e tritate

buccia grattugiata di ½ arancia

1 cm di zenzero fresco grattugiato

2/3 bacche di cardamomo

per la mousse al cioccolato fondente e zenzero

crema pasticcera

200 g di cioccolato fondente al 55%

100 g di mascarpone

1 cm di zenzero fresco grattugiato

per la crema pasticcera (ricetta tratta dal libro “Tiramisù e chantilly” di Luca Montersino e riadattata nelle dosi)

250 ml di latte intero fresco

62,5 ml di panna fresca

94 g di tuorli

94 g di zucchero

22 g di amido di mais

½ bacca di vaniglia

Preparazione

per i savoiardi

Montare con la frusta gli albumi con lo zucchero semolato, fino ad ottenere una massa stabile ma non troppo compatta. Montate i tuorli con il miele e incorporateli agli albumi mescolando con una frusta con movimenti dal basso verso l’alto cercando di non smontare la massa. Unite infine la farina, il cacao e la fecola setacciate insieme. Trasferite il composto in un sac à poche con bocchetta tonda liscia di 10/12mm e formate dei bastoncini, su carta da forno, lunghi 8/10 cm distanziati fra loro di circa 3 cm. Spolverizzate con zucchero a velo, attendete un minuto e spolverizzate di nuovo con abbondante zucchero a velo, per favorire la crosticina. Infornare i savoiardi in forno ventilato ben pre-riscaldato e cuocere a 200° per circa 7-8 minuti.fasi-savoiardo-al-cioccolatosavoiardo_al_cioccolato_1

per la bagna all’arancia e Cointreau

Unite il succo di arancia e il liquore e mescolate.

per la crema classica tiramisù aromatizzata all’arancia (pastorizzata)

Mettete l’acqua e lo zucchero in un pentolino sul fuoco, portate alla temperatura di 121 °C. Versate a filo sui tuorli precedentemente semimontati. Montate il tutto fino a raffreddamento.

Unite il mascarpone, la buccia gratuggiata dell’ arancia e mescolate, infine unite la panna montata mescolando da basso verso l’alto, sin quando non sarà il tutto ben amalgamato.

per la mousse al cioccolato fondente e zenzero

Per la crema pasticcera: Montate i tuorli con lo zucchero, aggiungete l’amido di mais. Nel frattempo mettete a bollire il latte con la panna. Raggiunto il bollore, unite al latte le uova montate. Fate cuocere per qualche minuto, mescolando con una frusta.

Quando la crema si sarà addensata, spegnete e unite il cioccolato fondente a pezzettini mescolate sin quando non si sarà incorporato. Fate intiepidire poi unite il mascarpone e lo zenzero grattugiato. Coprite con della pellicola a contatto e ponete in frigorifero per un paio d’ore (meglio se tutta la notte).

per il croccante al cioccolato bianco e mandorle, speziato

Fate fondere il cioccolato bianco a bagnomaria, una volta fuso unite la granella di mandorle, lo zenzero grattugiato, i semi tritati delle bacche di cardamomo, la buccia dell’arancia grattugiata e mescolate. Versate il composto su un foglio di carta da forno stendete e fate raffreddare. Una volta raffreddato spezzettate il croccante.

per il montaggio

In una pirofila o delle coppe monoporzione alternate strati di savoiardi inzuppati nella bagna all’arancia e strati di crema tiramisù e granella di mandorle e cioccolato bianco. Terminate con l’ultimo strato di mousse al cioccolato fondente e zenzero aiutandovi con un sac a poche munito di bocchetta tonda. Spolverizzate con del cacao e con l’aiuto di una siringa da pasticceria per cioccolato fate colare del cioccolato bianco fuso sulle punte che si sono create (capezzoli di Venere).tiramisu al cioccolato arancia e zenzero 1tiramisu al cioccolato arancia e zenzero 6tiramisu al cioccolato arancia e zenzero 4tiramisu al cioccolato arancia e zenzero 2tiramisu al cioccolato arancia e zenzero 5

Con questa ricetta partecipo all’MTChallengeE n. 61 “Il Tiramisucattura

recipe image
Nome ricetta
Tiramisù al cioccolato, arancia e zenzero
Pubblicata il
Votazione
51star1star1star1star1star Based on 2 Review(s)
Share on Google+0Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Pin on Pinterest0

Ricette Correlate:

Tartufo nero semifreddo
Zuppa di pesce
Crostata con ricotta, pere e cioccolato
Gelato senza gelatiera al cioccolato e menta con granola

Ricette popolari:

Commenti

  • Questo tiramisù è un autentico capolavoro!! Troppo goloso! E bellissime le foto! Il film chocolat.. l’ho adorato invece! Baci

    GD Star Rating
    loading...
  • Guarda, praticamente abbiamo fatto lo stesso tiramisù, cioccolata e crema all’arancia, savoiardi al cacao…insomma, abbiamo gli stessi gusti e posso garantire che insieme stanno da Dio. Il tuo ha una presentazione splendida, trionfale e sensualissima, come quelle cupolette ammiccanti che ricordano (birbantella) dei piccoli seni orgogliosi.
    Mi piace tantissimo, come adoro, come negarlo, quel meraviglioso Chocolat!
    Davvero davvero brava.
    Un abbraccio, Pat

    GD Star Rating
    loading...
    • Un abbinamento che amo molto…, corro a vedere il tuo! Ti ringrazio tantissimo, felice che sia riuscita a realizzare quelle cupolette rendendole molto simili ai Capezzoli di Venere che Vianne prepara nel film e a rendere il tutto sensuale! Un film che adoro. Un abbraccio e buona serata.

      GD Star Rating
      loading...
  • E’ una meraviglia. La ricetta e la presentazione pure, mi ha ipnotizzata. Merito anche delle foto ovviamente, ancora più del solito.
    Complimenti, un’interpretazione davvero di effetto!

    GD Star Rating
    loading...
    • Wow! grazie mille Alice! Mi fa molto piacere che ti piaccia, ingredienti che amo molto. Sará stato Johnny Depp, il film, il cioccolato, il tiramisù… non so ma questa sfida mi ha ispirato molto! Baci

      GD Star Rating
      loading...
  • Che goduria vera! Sarà la megaporzione in megacoppa…sarà tutto quel cioccolato…insomma il più goloso visto fino adesso. Una roba da far girare la testa!!! Ciaoooo

    GD Star Rating
    loading...
  • ohhhhhhhh finalmente una che fa la giusta dose, questa è la giusta dose per uno insomma, non quelle cosine striminzite che ti rifilano in giro! Ma a parte quello, favoloso tutto, sensuale il tema e i savoiardi al cioccolato… una meraviglia

    GD Star Rating
    loading...
  • Tiziana che dire WOW, le tue ricette sono sempre dei capolavori, ma questo ipnotizza. Le foto sono meravigliose, appena finisco la dieta me lo rifaccio.
    Adoro i savoiardi al cioccolato….

    GD Star Rating
    loading...
  • Sontuosissimo.
    E non mi viene da dire altro… cioè, avrei moltissimo da dire, ma sto sbavando ed è meglio che non apra bocca.
    Complimentissimi!!!!

    GD Star Rating
    loading...
  • Bellissimo e sensualissimo, questa sfida chissà come andrà a finire, di questo passo! :-))
    Comunque è molto divertente!

    GD Star Rating
    loading...
  • Tiziana!!!!!! Non è giusto….. Io ingrasso di 5 kg. solo a vederle certe cose!!! Stupendo tutto! Il tiramisù, i gusti, le foto… Sei una vera artista e giorno dopo giorno mi rendo conto sempre di più che sei una vera artista! Che fortuna aver scoperto il tuo sito…

    GD Star Rating
    loading...
  • Non è un tiramisù… è un capolavoro!
    Non parliamo delle foto poi… lasciano vedere tutta la sensualità del tema!
    Bravissima Tiziana

    GD Star Rating
    loading...
  • Eccomi, aspetta che rimango a bocca aperta! Questo tiramisù è tra gli abbinamenti più riusciti, la sua voluttuosità è tangibile e la sua presentazione è un mix tra sensualità e regalità……davvero una presentazione eccellente, una foto bellissima anche se io avrei messo una mano sola, avrei messo solo quella mano che spunta dal buio con il cucchiaino nell’atto d’affondare nel tiramisù.
    Davvero una foto ed una ricetta che meritano una standing ovation ma d’altronde con un film sensualissimo come Chocolat si scherza poco.
    Quello è un film che inculca nel cervello una voglia irrefrenabile di cioccolato e non sai che goduria sarebbe guardare il film con una coppa così! Libidinoso!!!

    GD Star Rating
    loading...
    • Grazie mille Susy, mi fa molto piacere che ti piaccia tutto. Arancia e ciccolato sono tra gli abbinamenti che amo di più. Molto contenta di aver rappresentato al meglio il tema…per la foto in realtá in un primo momento doveva esserci una sola mano quella del cucchiaino poi mi piaceva cosi tanto la scena quando lei porge il vassaio con i ciccolatini e lui ne prende uno che ho cercato di rifarla. La mia mano porge il tiramisù e lui mio marito ne affonda il cucchiaino…cercando di rendere il tutto sensuale. Ancora grazie!!!!

      GD Star Rating
      loading...
  • Io quando passo da te, inutile dirlo, rimango sempre senza parole… Sei un’artista… le foto sono qualcosa di STREPITOSO e MERAVIGLIOSO… Vuoi che parliamo del tuo tiramisù??? Da LI-BI-DI-NE!! Bravissima come sempre. Un abbraccio, Marianna

    GD Star Rating
    loading...
  • Tiziana è un capolavoro!!! La presentazione, le foto e l’atmosfera ricreata rendono tutto perfetto.
    Come sempre bravissima…ti abbraccio forte.

    GD Star Rating
    loading...
  • prendo fiato.
    Allora (prendo fiato…) Chocolat era uno dei film che immaginavamo sarebbe stato oggetto di ispirazione per la sfida: il tema, il cioccolato, Johnny Deep al meglio della forma (prendo fiato…), le continue allusioni sessuali, che diventano sexy proprio perche’ allusive e non sfacciate, per giunta veicolate dal cibo piu’ afrodisiaco del pianeta, rendevano questo film una sorta di must. Con la curiosita’ conseguente di vedere chi lo avrebbe interpretato e come.
    E ora che ho visto, riesco a dire solo una cosa. Che miglior sorte, Chocolat non avrebbe potuto avere. Ricetta, ispirazione, esecuzione, presentazione, qui e’ tutto al top.
    Come lo sei tu, d’altronde.
    Ogni volta ti superi. Bravissima!

    GD Star Rating
    loading...
    • Grazie, grazie mille Alessandra sono molto contenta che ti sia piaciuto il mio Tiramisù, di aver centrato il tema e di non essere caduta nella banalitá!! Aspetto sempre con ansia il tuo giudizio e ogni volta le tue parole non fanno che riempirmi di gioia. GRAZIE

      GD Star Rating
      loading...
  • Beh, questo è il tiramisù che segretamente ciascuno di noi vorrebbe sbafarsi con la stessa modalità con cui il sindaco bigotto di Chocolat cede al peccato di gola.
    Per terra, rotolandocisi dentro.
    Complimenti, delizioso.
    Ciao!Lidia

    GD Star Rating
    loading...
  • Deve essere buonissimo! La tua bravura trasuda da ogni strato di questo tiramisù! Bravissima !!!!!

    GD Star Rating
    loading...
  • Complimenti Tiziana, questo tiramisù è fantastico, sia come sapori che per la sua sensualità, senza parlare della presentazione. Le foto che dire? Sono mozzafiato!
    Sempre più brava

    GD Star Rating
    loading...
  • c’è da perderci la testa: un capolavoro, come del resto lo è il film che proponi! Posso averne un po’?

    GD Star Rating
    loading...

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *