- Deliziosa Virtù - https://www.deliziosavirtu.it -

Torta Irish coffee

…e dopo aver saltato due sfide eccomi ritornata per la nuovissima sfida dell’MTC “La cucina alcolica” proposta da Giulia Robert di Afterkitchen.

Ad essere sincera non sono particolarmente preparata in materia di cocktail alcolici, ne conosco davvero pochissimi perché non amo molto l’alcool. Bisognava scegliere un cocktail alcolico e destrutturarlo componendo un piatto. In un primo momento mi sono vista persa ma poi pensandoci mi è venuto in mente un cocktail assaggiato molti anni fa in un viaggio in Irlanda e che mi era piaciuto tanto “Irish coffee”. L’Irish coffee altro non è che un lungo caffè caldo, zuccherato, corretto con whisky e con uno strato di panna sulla superficie.Viene servito pre-riscaldando il bicchiere, mettendoci il caffè corretto e zuccherato ed aggiungendovi per ultima la panna, leggermente montata. Buonissimo…. Niente di meglio per l’inverno Irlandese. 

Queste le dosi:

4 cl di whisky.

9 cl di caffè bollente

3 cl di panna fresca.

1 cucchiaino di zucchero di canna

Ed è così che, vista la mia passione per i dolci, ho subito pensato ad un dolce composto da strati di torta al caffè intervallati da crema al caffè e whisky, il tutto ricoperto da una crema di panna e mascarpone. La torta poi è glassata con una salsa caramello al whisky.

Non so se ho interpretato bene la gara di questo mese ma assaporando la torta mi son venuti in mente i caratteristici pub irlandesi dove ho bevuto quel cocktail, quell’atmosfera calda e cupa con quel mix di sapori e profumi che mi era piaciuto tanto…

Ingredienti

per la torta

300 g di farina 00

300 g di zucchero

6 uova

130 ml di olio di semi

190 ml di caffè ristretto

1 bustina di lievito

½ cucchiaino di cremor tartaro

per crema di panna e mascarpone

400 ml di panna fresca

400 g di mascarpone

80 g di zucchero

per la crema al caffè e whisky

300 ml di latte

200 ml di caffè ristretto

50 g di maizena

3 tuorli

120 g di zucchero

30 ml di whisky

per la salsa caramello al whisky

100 g di zucchero semolato

100 g di zucchero di canna

200 ml di panna liquida

25 ml di whisky

per decorare

chicchi di caffè

Preparazione

per la torta

In una ciotola setacciate la farina, unite lo zucchero e il lievito. Al centro versate i tuorli, l’olio, il caffè ristretto. Mescolate sin quando il composto non sarà omogeneo. In un’altra ciotola montate a neve ben ferma gli albumi con il cremor tartaro. Unite gli albumi al composto mescolando dal basso verso l’alto  facendo attenzione a non far smontare il composto. Dividete il composto in quattro parti uguali. Imburrate e infarinate quattro stampi a cerniera da 18 cm e versate il composto in ciascun stampo. Infornate a 160° per circa 20/25 min. (fate sempre prova stecchino).

per la crema di panna e mascarpone

Montate la panna con lo zucchero, poi unite il mascarpone e con l’aiuto delle fruste mescolate per incorporare bene il mascarpone alla panna. Ponete la ciotola in frigorifero.

per la crema al caffè e whisky

In una casseruola unite i tuorli, lo zucchero e la maizena e mescolate. Portate a bollore il latte con il caffé, togliete dal fuoco e versatelo a filo sul composto mescolando in continuazione per evitare che si formino grumi; rimettete la crema sul fuoco e cuocete sino a quando si addenserà continuando sempre a mescolate. Spegnete, lasciate raffreddare e unite il whisky, mescolate. Versate la crema in una ciotola coprite con della pellicola a contatto e lasciatela raffreddare (meglio se tutta la notte).

per la salsa caramello al whisky

In un pentolino a doppio fondo mettete lo zucchero semolato e quello di canna, fate cuocere a fiamma moderata facendo roteare leggermente la pentola per far distribuire meglio lo zucchero. Lasciate che lo zucchero si sciolga (mi raccomando non mescolate mai, per non rovinare il caramello). In un altro pentolino portate ad ebollizione la panna e quando lo zucchero si sarà sciolto e avrà assunto una colorazione dorata aggiungete a filo la panna bollente mescolando bene. Spegnete e fate intiepidire. Unite il whisky e mescolate.

per il montaggio

Ponete il primo disco di torta su di un piatto da portata, farcite il bordo del disco con della panna e mascarpone aiutandovi con un sac a pochè e distribuite al centro del disco uno strato di crema al caffè, livellate con una spatola. Alternate cosi i diversi strati sino a quando non terminerete tutti i dischi. (otterrete 4 dischi di torta con tre strati di crema al caffè). Ora coprite con della pellicola e ponete in frigorifero per tutta la notte, in questo modo la torta si insaporirà e si compatterà per poi meglio glassarla. Ponete la ciotola di panna e mascarpone, che vi avanzerà, in frigorifero coperta con della pellicola.

La mattina seguente tirate la torta dal frigo e glassate, con la restante panna e mascarpone (lasciandone un pochino da parte per la decorazione), tutta la superficie della torta coprendola interamente e livellando bene aiutandovi con una spatola.

Versate il caramello al whisky lasciandolo colare sulla torta e decorate con ciuffetti di panna e chicchi di caffè.

 

Vota la ricetta
Nome ricetta
Torta Irish coffee
Pubblicata il
Votazione
2.5 Based on 2 Review(s)