Torta di mele, nocciole e avena

Ciao a tutti…eccoci al nuovo anno! l’ iniziativa Re-cake ora Re-cake 2.0 riparte ma con un nuovo staff, ci sono Sara e Silvia delle vecchia edizione e le news entry Carla, Ileana, Claudia e Giulia. Sono molto contenta che abbiano deciso di continuare, trovo questa iniziativa molto stimolante ed è molto bello confrontarsi in un gruppo.

Ogni mese lo staff sceglie un dolce generalmente straniero, ma nella nuova edizione ci saranno anche dolci italiani e torte salate, lo riproducono personalmente e dopo lanciano la sfida a rifare lo stesso dolce con pochissime varianti seguendo un regolamento,  bisogna saper reinterpretare senza snaturare la ricetta. Alla fine del mese lo staff sceglierà la RE-cake 2.0 vincitrice.

Questo mese hanno scelto un dolce di mele. Un classico! Ma devo dire non banale anzi molto originale! Vengono utilizzate farine come quella di riso e di avena, un dolce rustico e molto salutare, senza burro ma olio. Che dire? Un dolce dal gusto molto particolare, morbido e dal profumo inebriante.

Ingredienti

105 g di farina di riso

50 g di farina di nocciole

60 g di farina d’avena

2 cucchiai di crusca di avena o fiocchi di avena , più uno per la copertura

1 bustina di lievito per dolci

1/2 cucchiaino di cannella in polvere

1/4 cucchiaino di zenzero

un pizzico di sale

3 uova

140 g di zucchero di canna

125 ml di latticello

125 ml di olio d’oliva

1 bacca di vaniglia 

3 mele (io ho utilizzato le mele rosse Stark Delicius)

25 g di nocciole tritate

Per fare in casa il latticello:

62 gr di latte scremato

62 gr di yogurt magro

un cucchiaino di succo di limone

Preparazione

Per prima cosa si prepara il latticello: in una ciotola mescolate il latte con lo yogurt e il limone, quindi lasciate riposare il tutto per 15 minuti.

In un’altra ciotola mescolate la farina di riso, la farina di nocciole, quella d’avena, la crusca o fiocchi di avena, il lievito per dolci, la cannella, lo zenzero ed il sale.

In un’altra ciotola, mescolate insieme le uova, lo zucchero di canna, il latticello, l’olio d’oliva e i semi della bacca di vaniglia.

Ora unite gli ingredienti liquidi con quelli secchi, e mescolate con cura fino ad ottenere un impasto omogeneo.

Versate quindi l’impasto nella teglia di diametro 26 cm imburrata e infarinata o rivestita di carta forno, disponetevi sopra le fettine di mela tagliate con la buccia e molto sottili, leggermente infarinate, cospargete crusca di avena o fiocchi di avena e nocciole tritate ed infornate.

Cucinate a 180° per circa 40/50 minuti (verificate sempre la cottura utilizzando uno stuzzicadenti che, una volta estratto dal dolce, dovrà risultare asciutto). Lasciate raffreddare la torta nello stampo per 15/20 min.

Un consiglio in più

Per la farina di nocciole e avena potete tritare finemente con un mixer frullatore le nocciole e i fiocchi di avena otterrete così la farina.

La crusca di avena si trova facilmente nei negozi biologici.

 

recipe image
Nome ricetta
Torta di mele, nocciole e avena
Pubblicata il
Votazione
51star1star1star1star1star Based on 8 Review(s)
Share on Google+0Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Pin on Pinterest9

Ricette Correlate:

Mini bundt cake alle ciliegie
Torta claufotis all'uva nera e miele
Macaron clementine e cioccolato
Crostata di ricotta e limone con mele

Ricette popolari:

Commenti

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *