- Deliziosa Virtù - https://www.deliziosavirtu.it -

Torta variegata alle pesche e mandorle

…finalmente con l’arrivo dell’estate giunge sulle nostre tavole una varietà di frutta buonissima, tra queste le mie adorate pesche tabacchiere, dolcissime e molto profumate. Mi piace utilizzarle nei dolci perchè conferiscono un sapore straordinario. Il dolce di oggi è un torta molto soffice preparata con due composti uno bianco e uno al cacao arricchito da tanti pezzettini di pesca e mandorle, sopra un goloso strato di panna e mascarpone e fettine di pesca tabacchiera quelle favolose dell’azienda siciliana “3moretti“, succose e profumate. Un dolce estivo, semplice e dal gusto delicato. 

Ingredienti 

per la torta 

140 g di farina 00

30 g di farina di mandorle

2 uova

80 g di zucchero

80 ml di olio

90 ml di latte + 1 cucchiaio scarso

8 g di lievito per dolci

6 g di cacao

un pizzico di sale 

3 pesche tabacchiere

per la crema al mascarpone e panna

250 g di mascarpone

200 ml di panna fresca

30 g di zucchero a velo vanigliato

inoltre

2 pesche tabacchiere

Preparazione

In una ciotola montate con l’aiuto delle fruste elettriche le uova con lo zucchero sino ad ottenere un composto gonfio e spumoso. Unite a filo l’olio e continuate a montare. Unite ora il latte a filo alternandolo alla farina setacciata con il lievito e di sale, mescolate con le fruste sino ad ottenere un composto uniforme. Dividete ora il composto in due parti uguali e aggiungete ad una parte il cacao e il cucchiaio di latte, mescolate sempre con le fruste sino ad ottenere un composto uniforme. Pulite e tagliate a pezzettini le pesche. 

Imburrate ed infarinate una teglia a cerniera 20 cm. Versate prima il composto bianco, distribuite sopra metà delle pesche poi versate sopra il composto al cacao, livellate e distribuite sopra l’altra metà di pesca. Infornate a 180° C per 40 minuti fate sempre la prova stecchino. Sfornate e lasciate raffreddare.

In una ciotola unite il mascarpone e la panna (mi raccomando devono essere freddi ),  unite ora  lo zucchero a velo e montare con delle fruste elettriche fino ad ottenere una crema densa. Mettete la crema in un sac a pochè munito di bocchetta saint Honorè e decorate formando delle strisce su tutta la superficie del dolce. Pulite ora le pesche e fatele a fettine sottili e distribuitele sopra la crema. Decorate con foglioline di menta. 

Nome ricetta
Torta variegata alle pesche e mandorle
Pubblicata il
Votazione
5 Based on 1 Review(s)
0000

Ricette Correlate:

Crostata alle mandorle con crema al mandarino e gelèe di mandarino
Crostata bicolore ripiena alle mandorle, profumata al mandarino
Mousse al curd di mandarini
Ciambelline bicolore alle pesche e amaretti