Crostatine al cacao con panna cotta alle pesche

…fresche e golose, oggi vi propongo delle crostatine molto particolari. Protagoniste le pesche, frutto per eccellenza dell’estate ed in particolare le Tabacchiere con la loro polpa bianca, dolce e profumata. Una base al cacao, un ripieno delizioso di frangipane alle mandorle, sopra una panna cotta alle pesche   Tabacchiere e ganache al cioccolato. Un mix di sapori e consistenza…. Meraviglioso! L’amaro del cacao, il profumo delle mandorle e la delicatezza della panna cotta resa ancor più golosa e profumata con la purea delle pesche Tabacchiere, rendono questo dolce davvero molto buono. Buon fine settimana!

Ingredienti

per la frolla al cacao

150 g di farina 00

20 g di cacao

60 g di burro

70 g di zucchero

1 uovo

1 pizzico di sale

per il frangipane alle mandorle

80 g di farina di mandorle

20 g di farina 00

2 uova

60 g di burro

60 g di zucchero

per la panna cotta alle pesche

180 ml di panna

150 ml di latte

60 g di zucchero

75 g di purea di pesche Tabacchiere (3moretti)

6 g di gelatina 

per la ganache al cioccolato

40 g di cioccolato fondente

40 ml di panna fresca

20 ml di liquore all’amaretto

per la decorazione

fettine di pesca Tabacchiere q.b (3moretti)

foglioline di menta q.b.

Preparazione

Per prima cosa preparate la panna cotta alle pesche: Mettete i fogli di gelatina in una ciotola con acqua fredda per ammorbidirla. Mettete in un pentolino la panna, il latte e lo zucchero, scaldate a fuoco basso, senza far bollire. Spegnete unite la colla di pesce ben strizzate, quindi mescolate. Fate leggermente raffreddare e unite la purea di pesche. Versate il composto in stampini di 6 cm a forma di savarin e ponete in freezer per tutta la notte.

Unite ora in una ciotola la farina, il cacao e il burro freddo a pezzettini ed iniziate ad amalgamare, poi aggiungete lo zucchero, l’uovo, un pizzico di sale. Impastate rapidamente sino a formate un impasto liscio e omogeneo. Avvolgete il panetto in un foglio di pellicola trasparente e fate riposare in frigo per circa 1 ora.

A questo punto riprendete dal frigo la frolla e stendete con un matterello su un foglio di carta da forno, ricavate, con l’ aiuto di un coppapasta, dei dischi di pasta (diametro circa 12 cm) e rivestire degli stampi da tartelletta (diametro 7 cm) infarinati e imburrati. Punzecchiate le basi di frolla con una forchetta.

Nel frattempo preparate il frangipane alle mandorle: Mescolate con l’aiuto di una planetaria o con delle fruste elettriche, il burro con lo zucchero fino a ottenere un composto soffice, unitevi l’uovo e lavorate per un paio di minuti. Incorporate la farina 00 e la farina di mandorle e mescolate. Versate il composto nelle tartellette ed infornate a 180° per circa 25/30 min, finchè saranno uniformemente dorate. Togliete dal forno e fate raffreddare su una gratella.

In un pentolino sciogliere a bagnomaria il cioccolato con la panna. Fate leggermente raffreddare ed unite il liquore all’amaretto, mescolate.

Sformate la panna cotta dallo stampo savarin e posizionate ciascuna panna cotta sulle crostatine, versate al centro la ganache e decorate con le fettine di pesche e foglioline di menta.

 

recipe image
Nome ricetta
Crostatine al cacao con panna cotta alle pesche
Pubblicata il
Share on Google+0Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Pin on Pinterest0

Ricette popolari:

Commenti

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *