Crescia pasquale al formaggio

La crescia al formaggio è una ricetta tipica dell’Umbria e delle Marche, viene preparata in occasione della Pasqua. E’ una torta salata lievitata ricca di formaggi da gustare con salumi misti, ma vi assicuro che è ottima anche mangiata da sola. La preparazione della crescia viene tramandata in generazione e ogni famiglia ha la sua ricetta, un segreto che la rende unica. Io mi sono affidata alla ricetta umbra della bravissima Sara Papa tratta da uno dei suoi libri. Tradizionalmente veniva servita a colazione la mattina di Pasqua oggi servita negli antipasti durante il pranzo pasquale. E’ molto gustosa e saporita, dovete assolutamente provarla!

Ingredienti

(ricetta tratta dal libro “Il pane della vita” di Sara Papa e riadattata nelle dosi)

500 di farina tipo 1

8 g di lievito di birra

230 ml di latte

225 g di uova (4 uova)

60 g di burro

125 g di pecorino romano grattugiato

125 g di grana grattugiato

160 g di gruviera a dadini

4 g di pepe nero

7 g di sale

Preparazione

In una impastatrice miscelate la farina con il grana e il pecorino, aggiungete il lievito di birra, il latte e le uova a temperatura ambiente. Man mano che l’impasto assume una consistenza omogenea unite il sale, il pepe macinato e per ultimo il burro, poco per volta, lavorando finchè si sarà tutto ben amalgamato. Lavorate sino ad ottenere un impasto liscio e omogeneo. Unite all’impasto il groviera a dadini, incorporandolo in modo omogeneo. Mettete l’impasto in una ciotola unta di olio coprite con della pellicola e ponete in frigorifero per tutta la notte. Al mattino tirate dal frigo la ciotola e tenete a temperatura ambiente per circa 30 minuti. Imburrate e infarinate uno stampo da bund cake e posizionate l’impasto all’interno dello stampo e mettete a lievitare fino al raddoppio del volume (l’impasto deve raggiungere quasi il bordo dello stampo). Cuocete in forno già preriscaldato a 170° C per circa 30 minuti fate sempre prova stecchino. Se la crescia dovesse scurirsi troppo in superficie coprite con un foglio di carta di alluminio. Appena sfornata, lasciate intiepidire e poi toglietela dallo stampo.

Note

La crescia generalmente viene cucinata in uno stampo tondo in alluminio svasato ma va benissimo anche quello da panettone, io ho utilizzato uno stampo da Bundt cake della Nordic Ware.

 

recipe image
Nome ricetta
Crescia pasquale al formaggio
Pubblicata il
Share on Google+0Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Pin on Pinterest0

Ricette popolari:

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *