Fagottini di farina di castagne con zucca, funghi e speck

  Con l’arrivo dell’autunno ecco sui banchi del mercato le prime zucche, castagne, funghi… Amo molto questa stagione proprio per i suoi colori, profumi, frutta e ortaggi che ci regala. La voglia di rimare in casa e preparare un buon piatto un pò piu complesso da gustare la domenica è sempre più viva. Una delle preparazioni che più amo è la pasta fatta in casa, mi diverto con  i vari formati e cambio spesso le farine.
Quelli di oggi sono dei fagottini di pasta fresca preparati con la farina di castagne ripieni di formaggio e conditi con zucca, speck e funghi. Un mix di sapori e profumi favoloso, un primo piatto che racchiude tutta l’essenza dell’autunno, una vera coccola. La  dolcezza della farina di castagne e della zucca ben si sposa con la sapidità dei formaggi e speck, i funghi regalano poi una consistenza e gusto fantastico.
Quando preparo piatti cosi speciali  li accompagno sempre ad un vino di alta qualità che esalti il piatto, ho scelto cosi un vino Crifo, “Augustale Castel del Monte Nero di Troia Riserva DOCGun vino avvolgente, profondo e impenetrabile, di colore rosso rubino. Il suo carattere esuberante svela un’intensità olfattiva senza pari. Nero di Troia è il vitigno più antico e rappresentativo della mia terra la Puglia, questo è un DOCG e lo potete trovare in tutte le enoteche, nei migliori ristoranti e sul sito online vinopuro.com

 

Ingredienti

per circa 40 fagottini

per i fagottini

150 g farina tipo 0

75 g di farina di farina di castagne

75 g farina di semola

3 uova

circa 2 cucchiai di olio

per il ripieno

250 g di formaggio brie

2 tuorli

40 g di parmigiano grattugiato

60 g di formaggio philadelphia

per il condimento

500 g di zucca già pulita

1 cipolla 

brodo vegetale q.b

1 rametto di rosmarino

20 g di parmigiano grattugiato

500 g di funghi 

1 spicchio di aglio

sale e pepe

olio extravergine di oliva

Preparazione

per il ripieno

Riunite in un mixer il parmigiano grattugiato, i tuorli, il philadelphia e il brie fatto a pezzettini frullate brevemente sino ad ottenere un composto omogeneo. Coprite con della pellicola e tenete da parte in frigorifero. 

per i fagottini

In una ciotola unite la farina 0, la farina di castagne e la semola poi al centro le uova, amalgamate unendo l’olio. Impastate fino ad ottenere un impasto liscio e omogeneo. A questo punto, quando la pasta sarà omogenea ed elastica, fate una palla  e lasciatela coperta da una ciotola rovesciata per mezz’ora.

Passata la mezz’ora prendete l’impasto e iniziate a formare le sfoglie con l’ utilizzo di una macchina per la pasta, passate un pezzetto di impasto mettendo il rullo impostato nello spessore più ampio, poi la sfoglia ottenuta ripassatela mettendo il rullo nello spessore più sottile. Formate delle strisce rettangolari. 

Ricavate dalle sfoglie ottenute dei quadrati di dimensione 8×8 cm aiutandovi con una rotella tagliapasta liscia. Sopra ogni quadrato ponete una pallina di ripieno. Prendete il quadrato e con un pennello bagnate il bordo della pasta, chiudere prima i due angoli opposti e infine gli altri due sopra in modo da formare una piramide. Fate bollire abbondante acqua salata, versate i fagottini e fate cuocere. Una volta cotti scolateli.

per il condimento

Pulite dapprima i funghi; spuntate i gambi e lavateli per eliminare i residui di terra, fateli scolare e affettateli. Trifolateli a fuoco vivo in una padella con un filo di olio, uno spicchio di aglio fatto a pezzettini e regolate di sale. Spegnete e tenete da parte. In un’altra padella fare cuocere per pochi minuti lo speck fatto a striscioline. 

Preparate ora la vellutata di zucca; mettete in una padella un filo di olio extravergine di oliva, la cipolla a pezzettini e  un rametto di rosmarino, fate soffriggere per qualche minuto. Eliminate ora il rametto di rosmarino. Unite  la zucca a pezzi e fate insaporire, unite poi il brodo vegetale caldo sino a ricoprire a filo la zucca. Coprite con un coperchio e portate a cottura a fiamma bassa. Una volta cotta, frullate il tutto con un mixer ad immersione sino ad ottenere una vellutata. Unite il parmigiano e aggiustate di sale. 

Impiattamento

Disponete in un piatto la vellutata di zucca e adagiate sopra i fagottini, qualche fungo, lo speck ed infine irrorate con olio extravergine di oliva.

recipe image
Nome ricetta
Fagottini di farina di castagne con zucca, funghi e speck
Pubblicata il
Share on Google+0Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Pin on Pinterest0

Ricette popolari:

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *