Gelato senza gelatiera al cioccolato e menta con granola

 …ben ritrovati! voglia di freschezza? Direi proprio di si! Con questo caldo oggi vi propongo dei gelati facili facili e molto golosi, per prepararli non serve la gelatiera. Tre strati, due al cioccolato e uno alla menta, che si fondono perfettamente, sotto uno strato croccante di granola. Un abbinamento classico reso speciale proprio dalla granola, un mix di fiocchi di avena, frutta secca, semi e miele solitamente consumati a colazione con latte o yogurt. Quando l’ho vista come base sotto dei gelati sul blog “Half Baked Harvest” mi sono subito innamorata e cosi ho creando un mio mix per la base dei miei gelati. Il risultato? Strepitoso! la scioglievolezza del gelato con la croccantezza della granola rendono questi gelati davvero super… Provateli!

Ingredienti

per 5  gelati

da un’idea del blog Half Baked Harvest

per il gelato al cioccolato senza gelatiera

80 g di latte condensato

150 ml di panna fresca

60 g cioccolato fondente

per il gelato alla menta senza gelatiera

50 g di latte condensato

100 ml di panna fresca

50 ml sciroppo di menta

per la granola

50 g di fiocchi di avena

30 g di nocciole

30 g di pistacchi

20 g di semi di lino

30 g di prugne secche

60 ml di miele

60 ml di acqua

30 ml di olio di semi

Preparazione

per la granola

In una ciotola mettete i fiocchi di avena, le nocciole e i pistacchi tritati grossolanamente,  i semi di lino e le prugne a pezzettini. Ora preparare lo sciroppo mettete in un pentolino, l’acqua, i miele e l’olio e  fate cuocere sino all’ebollizione. Spegnete e unite il mix di frutta secca e l’avena e mescolate bene per amalgamare. Stendete il composto uniformemente in una teglia ricoperta da carta da forno e mettete in forno a 160° C per circa 30 minuti mescolando di tanto in tanto. Una volta terminata la cottura lasciatela raffreddare bene e conservatela in un barattolo di vetro.

per il gelato al cioccolato  e menta senza gelatiera

Per prima cosa preoarate il gelato al cioccolato. Fate sciogliere a bagnomaria il cioccolato con 50 ml di panna. Fate raffreddare e aggiungete il latte condensato, mescolate bene sino ad ottenere un composto omogeneo. Montate la rimanente panna (100 ml) e unitela al composto mescolando delicatamente dal basso verso  l’alto per non smontare il composto. Distribuite metà del composto  negli stampini  e mettete in freezer.

Nel frattempo preparate il gelato alla menta. Montate la  panna,  unite ora il latte condensato e lo sciroppo di menta e mescolate delicatamente dal basso verso l’alto per non smontare il composto. Prendete gli stampini dal freezer e distribuite sopra il composto,  riponete subito in freezer. Fate leggermente indurire poi riprendeteli e distribuite il restante composto al cioccolato. Distribuite sopra la granola, mettete gli stecchi al centro degli stampini e riponete il tutto in freezer.

NOTE

 Per sformare bene i gelati gli stampini devono essere in silicone, potete utilizzare quelli che più preferite. Se non avete stampini in silicone potete utilizzare i classici bicchieri di plastica riempiendoli per metà.

La granola avanzerà ma potete conservarla in un barattolo di vetro per poi consumarla a colazione con il latte o lo yogurt.

 

recipe image
Nome ricetta
Gelato senza gelatiera cioccolato e menta con granola
Pubblicata il
Share on Google+0Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Pin on Pinterest2

Ricette Correlate:

Double chocolate cookies with almonds
Christmas Cake
Chocolate crinkles
La mia (Yellow cake) per il club del 27

Ricette popolari:

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *