Mousse al curd di mandarini

…Era da tempo che mi frullava in testa l’idea di creare con il curd (crema di origine anglosassone) una mousse… Ed ecco che finalmente ci sono riuscita, l’ho preparata con i buonissimi mandarini dell’azienda 3moretti“. Risultato? Una mousse fresca, scioglievole e molto profumata e visto che amo le diverse consistenze sotto ho preparato uno streusel croccantissimo al cocco e mandorle, sopra ho dato freschezza con un gelèe al mandarino. Un dessert meraviglioso e molto goloso, perfetto da gustare in questi giorni di festa, un ottimo fine pasto!

Ingredienti

per lo streusel alle madorle e cocco

40 g di farina 00

20 g di farina di cocco

60 g di farina di mandorle

60 g di burro

60 g di zucchero

buccia grattugiata di un mandarino 3moretti

un pizzico di sale

per  la mousse al curd di mandarini

90 g di burro

150 ml di succo di mandarini 3moretti

20 ml di succo di limone

3 tuorli

15 g di amido di mais

120 g di zucchero

500 ml di panna fresca

9 g di gelatina (4,5 fogli di colla di pesce PaneAngeli)

per il gelèe al mandarino 

50 ml di succo di mandarini 3moretti

1 g di gelatina ( 1/2 foglio di colla di pesce PaneAngeli) 

1/2 cucchiaino di zucchero

Preparazione

per lo streusel alle mandorle e cocco

In una ciotola unite la farina 00, la farina di cocco, il sale, lo zucchero, la buccia gratuggiata di un mandarino e il burro. Lavorate velocemente con le mani formando delle briciole. Spargetele in uno stampo a cerniera da 18 cm ricoperto da carta da forno e fate riposare in frigorifero per un paio d’ore. Poi infornate a 200° C per circa 15/20 min. Lasciate raffreddare su una gratella.

per il gelée al mandarino 

Mettete i fogli di gelatina in una ciotola con acqua fredda per ammorbidirla. Con l’aiuto di uno spremiagrumi ottenete il succo di mandarino, filtratelo. Ponete il succo e lo zucchero in un pentolino e fate riscaldare, spegnete e incorporate la gelatina ben strizzata, mescolate bene. Versate il composto nello stampo in silicone sino a ricoprire i petali del fiore, ponetelo in freezer per tutta la notte.

per la mousse al curd di mandarini

In una ciotola sbattete insieme i tuorli, lo zucchero e l’amido di mais e mettete da parte. Scaldate in una casseruola il succo dei mandarini e del limone con il burro. Versate ora il succo sul composto di uova e zucchero e cuocete mescolando finché non si sarà addensata senza farla mai bollire. Unite ora i fogli di gelatina precedentemente ammollati in acqua fredda e ben strizzati. Togliete dal fuoco e fate raffreddare. Unite la panna semimontata e mescolate dal basso verso l’alto senza far smontare. Versate il composto nello stampo sul gelèe e rimettete in freezer per far indurire. 

per la composizione

Mettete il disco di streusel su di un piatto. Sformate dallo stampo la mousse e appoggiatela sullo streusel.

Note

– Il dolce una volta sformato va tenuto in frigorifero, si deve poter scongelare gradatamente. Una volta scongelato viene servito. 

Potete prepararlo in anticipo. Il giorno prima di servirlo lo sformate e lo conservate in frigorifero.  

– lo stampo che ho utilizzato é uno stampo in silicone della Silikomart ma potete utilizzare un qualsiasi stampo in silicone della forma che piu vi piace.

recipe image
Nome ricetta
Mousse al curd di mandarini
Pubblicata il
Votazione
21star1stargraygraygray Based on 1 Review(s)
Share on Google+0Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Pin on Pinterest0

Ricette Correlate:

Ciambella all’arancia con mandorle e miele
Tronchetto al cioccolato con crema all'arancia e mandarino
Cheesecake alle pesche e amaretti
Crostata con ricotta, pistacchi e pesche

Ricette popolari:

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *