Apple pie al caramello salato

Ben ritrovati. L’apple pie è uno tra i dolci di mela che più preferisco, amo molto quella crosta croccante che racchiude al suo interno un ripieno succoso e profumato di mele. Avevo già pubblicato tempo fa sul mio blog una ricetta la classica Apple pie, favolosa! Questa volta però ho voluto provare una variante più golosa. Oltre al classico ripieno di mele, all’interno c’è il caramello salato! Che dire? Sublime e poi il guscio che l’avvolge ha un sapore più rustico perché preparato con una parte di farina di segale. Provatela, un pezzo tira l’altro!

Ingredienti

Ricetta tratta da Cook del Corriere della Sera  e modificata

per la brisèe

200 g di farina 0

100 g di farina di segale chiara

175 g di burro freddo a cubetti

30 g di zucchero di canna

un pizzico di sale

un tuorlo medio

15 ml  di aceto di mele

30 ml di acqua

per il ripieno 

6/ 7 mele (650 g circa di mele già pulite)

20 g di amido di mais

succo di mezzo limone

cannella q.b.

per il caramello salato

50 g di zucchero semolato

1 cucchiaio di acqua

75 g di panna fresca

50 g di zucchero di canna

25 g di burro

un pizzico di sale 

inoltre

zucchero di canna q.b.

1 albume

Preparazione

Preparate da prima la brisèe ;  Mescolate le due farine e il pizzico di sale in una ciotola, aggiungete il burro freddo a pezzetti e con la punta delle dita unitelo alla farina in modo da ottenere un composto sbriciolato. Aggiungete ora lo zucchero di canna, fate un buco nel mezzo e versatevi il tuorlo, l’acqua molto fredda e l’aceto di mele, impastate  rapidamente. 

Dividete l’impasto di 2/3 e 1/3, con ognuno formate una palla, avvolgetele nella pellicola e appiattitele a disco. Mettete in frigorifero per almeno 1 ora (meglio per una notte) prima di stendere la pasta. Stendete la pasta brisée in un disco dello spessore di circa 3 mm o più sottile e foderate uno stampo da crostata di 22 cm di diametro. Coprite con la pellicola e mettere in frigo per almeno 30 minuti.

Preparate ora il caramello salato; Versate lo zucchero semolato in un tegamino dal fondo spesso e aggiungete un cucchiaio di acqua. Fate sciogliere a fiamma bassa, senza mescolare ma roteando il tegame di tanto in tanto. Portate a bollore e fate cuocere finché lo sciroppo non avrà raggiunto una bella colorazione ambrata. In un altro tegamino riscaldate la panna. Togliete dal fuoco lo sciroppo e aggiungete a filo la panna, lo zucchero di canna, il  sale e il burro prestando molta attenzione perché il caramello tenderà a formare delle grosse bolle e a fuoriuscire. Rimettete il tegame sul fuoco, a fiamma bassa e mescolate fino a che il composto sarà liscio e omogeneo. Versatelo in una ciotola e fate raffreddare.

Sbucciate le mele, privatele del torsolo e tagliatele a fette sottili. Trasferitele in una ciotola capiente e mescolatele con  il succo di limone, la cannella e l’amido di mais. Versate un terzo delle mele nello stampo e irroratele con un terzo del caramello. Ripetete a strati alterni fino ad esaurimento degli ingredienti.

Stendete il secondo disco di pasta brisée ricavate delle striscioline per creare la decorazione a reticolo e per formare le trecce. Se volete arricchirla di decori come quella che ho fatto io, con la restante pasta fate dei decori con degli stampini a forma di fiore. Infornate a 200 °C per circa 50 minuti.

 Note

Se preferite potete aggiungere al ripieno di mele altre spezie come i chiodi di garofano, il cardamomo oppure la noce moscata.

recipe image
Nome ricetta
Apple pie al caramello salato
Pubblicata il
Share on Google+0Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Pin on Pinterest0

Ricette popolari:

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *