Tartufo nero semifreddo

Tartufo nero semifreddo 1

Ciao a tutti e buon inizio settimana, oggi voglio deliziarvi con una vera bontà. Un goloso semifreddo al cioccolato con un ripieno di nocciola. La ricetta è tratta dal libro “Peccati al cioccolato” di Luca Montersino, adoro tutto ciò che fa, ho diversi libri e  lo seguo molto per il suo modo semplice e umile di spiegare le sue meravigliose creazioni. La ricetta vi sembrerà lunga e complicata ma se seguirete passo passo il procedimento vedrete che non sarà poi così difficile! Morbidi, cremosi e freschi… un esplosione di gusto! Una super golosità! Provateli…semplicemente meravigliosi.

Ingredienti per 12 tartufi

per il semifreddo al cioccolato

570 g di panna montata

300 g di meringa italiana

100 g di crema pasticcera

30 g di cacao amaro in polvere

per il semifreddo alla nocciola

250 g di panna montata

150 g di meringa italiana

50 g di crema pasticcera

50 g di pasta di nocciole

per la meringa italiana

165 g di albumi (circa 6 albumi)

55 g di destrosio (io zucchero semolato)

280 g di zucchero semolato

75 g di acqua

per 200 g di crema pasticcera

100 ml di latte

25 ml di panna (io latte)

38 g di tuorli (circa 2 tuorli)

38 g di zucchero

5 g di amido di riso (io amido di mais)

5 g di amido di mais

per la finitura

150 g di cacao amaro in polvere

100 g di zucchero semolato

nocciole q.b.

cioccolato a scaglie q.b.

Preparazione

Per prima cosa preparate la meringa italiana: mettete in un pentolino acqua e zucchero e portate a ‘cottura’ (a circa 121°, l’alta temperatura dello sciroppo pastorizzerà gli albumi). A parte, montate in una planetaria gli albumi con il destrosio (io zucchero). Quando lo zucchero sarà cotto, versatelo a filo nella planetaria, senza fermarla, e fate montare il composto fino a raffreddamento. La meringa è perfettamente riuscita quando sollevando le fruste si forma il classico “becco”.

Meringa Italiana

Per la crema pasticcera: Montate i tuorli con lo zucchero, aggiungete l’amido di mais. Nel frattempo mettete a bollire il latte. Raggiunto il bollore, unite al latte le uova montate. Fate cuocere per 1 minuto circa, mescolando con una frusta. Fate raffreddare velocemente la crema in un bagnomaria di acqua e ghiaccio, oppure in freezer, dopo averla ricoperta con una pellicola.

Per il semifreddo al cioccolato: Incorporate alla crema pasticcera il cacao setacciato, mescolando bene con una frusta. Unite la meringa Italiana mescolando con delicatezza dal basso verso l’alto. Terminate infine con la panna semimontata. Trasferite il composto in un sac à poche e distribuite il composto negli stampini in silicone a sfera diametro 8 cm riempendoli fino a circa 1 cm dal bordo.

Per il semifreddo alle nocciole: Incorporate la pasta di nocciola alla crema pasticcera, mescolando bene con una frusta. Unite la meringa Italiana mescolando con delicatezza dal basso verso l’alto. Terminate infine con la panna semimontata. Trasferite il composto in un sac à poche e usatelo per farcire l’interno del semifreddo al cioccolato. Inserite il sac à pochè al centro del semifreddo al cioccolato e spremete sin quando il semifreddo si gonfierà e arriverà al bordo.

Mettete a congelare in freezer.

A congelamento avvenuto, smodellate i tartufi e passateli nella miscela di cacao e zucchero semolato, così da ottenere il classico effetto “Tartufato”. Volendo potete decorare  con qualche nocciola e scaglie di cioccolato.

Tartufo nero semifreddo 5Tartufo nero semifreddo 3

recipe image
Nome ricetta
Tartufo nero semifreddo
Pubblicata il
Votazione
2.51star1star1stargraygray Based on 19 Review(s)
Share on Google+0Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Pin on Pinterest0

Ricette Correlate:

Treccia con confettura di lampone
Cantucci alle arachidi salate
Cheesecake al cioccolato bianco e fragole
Coconunt lemon cake

Ricette popolari:

Commenti

  • maremmazucchina!
    è fantastico, amo i dolci al cucchiaio e ancora di più i semifreddi così golosi
    ma non ho abbastanza pazienza per farli..
    posso prenderne uno da te???
    bellissimi complimentoni ciccia

    GD Star Rating
    loading...
  • Tiziana combino pasticci! È da quando hai pubblicato la foto che fatico a lasciar un commento. Volevo scriverti quanto brava sei! Tu parli di tartufo io di budino! Facciamo che tu mi dai un pezzetto del tuo … Sarà buonissimo! Un abbraccio cara .

    GD Star Rating
    loading...
  • Che bellissimo e golosissimo dolce estivo!
    Ti sono venuti alla perfezione, anche io ho quel libro e lo adoro!
    Questo semifreddo devo provarlo, è uno splendore!
    Bravissima!

    GD Star Rating
    loading...
  • Wauuuuu fantastico ! Vorrei provarlo , ma non credo riesca come i tuoi ….brava Tiziana

    GD Star Rating
    loading...
  • Ciao ho provato questa ricetta è davvero eccezionale ma ho solo un problema ,a congelamento avvenuto ne ho sformato uno per servilo ma passa troppo tempo prima che torni morbido..posso lasciare qualche porzione in frigorifero o si scioglie tutto?

    GD Star Rating
    loading...

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *