Baci amalfitani

Tutti quanti voi conoscete i classici baci di dama…Vero? Biscotti tipici della tradizione piemontese, alle nocciole con all’interno uno strato di cioccolato. Mi sono resa conto che sul blog non li ho mai pubblicati quindi presto vi metterò la ricetta. Oggi però vi propongo una versione insolita, del grande maestro Sal De Riso. Avevo appuntato questa ricetta anni fa vista su un libro di una amica ai tempi dell’Università ora però non ricordo piu che libro fosse, li preparai subito e rimasi entusiasta ma allora non avevo il blog e quindi non li avevo fotografati. A distanza di anni li ho rifatti ed ecco qui la ricetta. Sono i baci amalfitani! e non potevano che essere al limone. Cupolette di frolla montata alle nocciole con all’interno una profumatissima crema al limone. La ricetta originale della crema prevedeva il limoncello, io l’ho sostituito con del succo di limone. Freschi e golosi… Uno tira l’altro. Buonissimi! 

DIngredienti

Ricetta di Sal De Riso

per la frolla montata 

230 g farina bianca 00

60 g fecola di patate

90 g di zucchero

70 g nocciole in polvere

160 g burro morbido

2 uova intere

1 tuorlo

1/3 bacca di vaniglia

1 limone bio 

1 g sale

1 g lievito in polvere

per la crema al limone

60 ml di panna fresca

250 g di cioccolato bianco

50  ml di succo di limone

Preparazione

per la frolla montata

Montate  per 5 minuti con l’aiuto di un frullino elettrico, il burro con lo zucchero , la polpa di vaniglia, il limone grattugiato e il sale. Aggiungete le uova ed il tuorlo d’uovo e emulsionare. Setacciate la farina con la fecola, il lievito in polvere e miscelate le nocciole precedentemente ridotte in polvere con l ‘aiuto di un robot da cucina. Unite le polveri al burro montato con le uova e con una spatola miscelate dal basso verso l’alto ottenendo un impasto liscio e cremoso. Su una teglia coperta con carta da forno formate le palline di circa 6 g aiutandovi con le mani oppure utilizzate il sac a poché. Cuocete in forno preriscaldato a 170° C per circa 12 minuti. Togliete dal forno e fate raffreddare su una gratella.

per la crema al limone

In un tegame, portate alla temperatura di 90°C la panna con la scorza di limone grattugiata. Versate la panna calda sopra il cioccolato bianco e con un cucchiaio mescolate in continuazione fino a scioglierlo completamente. Unite il succo di limone e lasciate raffreddare fino a quando il composto si presenta coma una crema abbastanza solida. Accoppiate i biscotti a semisfera mettendo tra loro uno o due cucchiaini da caffè di crema al limone e spolverare la superficie con zucchero al velo.

recipe image
Nome ricetta
Baci amalfitani
Pubblicata il
Votazione
1.51star1stargraygraygray Based on 7 Review(s)
Share on Google+0Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Pin on Pinterest0

Ricette popolari:

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *