Challah

Challah 1

Ciao a tutti!! anche quest’anno parte Re-Cake e con un lievitato che tanto adoro! Felicissima! Challah un pane tradizionale ebraico a forma di treccia mangiato nel giorno di festa per ebrei lo Shabbat. Questa versione però proposta da Re cake è a forma di ciambella di rose. Simile al pan brioche, meno dolce e più compatto. Inoltre anche più leggero per la presenza dell’olio e non del burro. Nella ricetta tradizionale infatti è sempre presente l’olio, per motivi religiosi non è possibile mescolare i derivati del latte con la carne, che solitamente viene consumata in questa ricorrenza.  Alla ricetta originale si potevano fare del piccole modifiche, cosi ho pensato di rendere queste rose più golose con un ripieno che amo mele e cannella. La glassa al miele poi rende il tutto così delizioso! Che dire un profumo pervaderà la vostra casa… che ne dite? ci provate anche voi!! Buon fine settimana.

Ingredienti (per una challah di diametro 24)

500 g di farina (io 250 g 00 + 250 g manitoba)

10 g di sale

25 g zucchero semolato

9 g di lievito secco attivo

1 uovo grande

40 ml di olio vegetale (io olio di arachidi)

40 g miele

circa 170 ml di acqua tiepida (dipende dal tipo di farina utilizzata)

per il ripieno

1 mela red Delicius

½ limone

1 cucchiaio di zucchero

cannella q.b.

per la glassa

2 cucchiai di miele diluito con 1 cucchiaio di acqua bollente

Preparazione

Setacciate la farina nella ciotola, aggiungete il sale e mescolate bene. Aggiungete il lievito e mescolate ancora fino a quando sarà completamente incorporato. Aggiungete lo zucchero, l’uovo, l’olio e il miele e impastate. Aggiungete gradualmente l’acqua fino a quando l’impasto è morbido. Ungete una ciotola con un po’ olio, formare una palla con l’impasto, ungete leggermente anche l’impasto, coprire con pellicola e lasciate lievitare fino al raddoppio. Spennellate  una teglia antiaderente di diametro 26 cm con dell’olio. Mettete al centro della teglia un coppa pasta di 5 cm di diametro.

Tagliate la mela a fettine sottili e sbollentatele in acqua con il succo del limone. Spegnete, scolatele e fatele raffreddare.

Stendete l’impasto su di un piano leggermente infarinato sino ad un spessore di circa 3 mm. Con un coppa pasta ricavare 16 cerchi di 12 cm di diametro (fig.1).

Per fare le rose: utilizzate quattro cerchi di 12 cm poneteci sopra le fettine di mela come in foto (fig.2), spolverizzate con lo zucchero e cannella e metteteli in fila, uno sopra l’altro, affinché ogni cerchio si sovrapponga a quello sotto di esso. Arrotolate i cerchi stringendo e formate un cilindro (fig.3). Usando un coltello affilato, tagliare il cilindro a metà (fig.4). Posizionate ogni pezzo, con il lato piatto verso il basso nella teglia, lasciando circa 1-2 cm tra loro. Ripetete i passaggi precedenti per fare tutte le 8 rose per riempire la teglia. Coprire e lasciare lievitare per circa 1 ora.Fasi Challah

Nel frattempo, scaldate il forno a 180 °C. Cuocere la challah in forno per circa 25/30 minuti fino alla doratura. Durante la cottura, preparate la glassa: mescolate il miele con l’acqua bollente. Quando la challah è cotta uscitela dal forno e spennellatela con la glassa di miele. Fatela raffreddare e servite.

Un consiglio in più

La challah non è molto dolce, 10 g di sale sono troppi io metterei un pizzico.

Challah 2

Challah 3Challah 4

Con questa ricetta partecipo a Re Cake 2.0 #10

Tuo voto:
Nome ricetta
Challah
Pubblicata il
4 Basato su 7 Voto(i)
Share on Google+0Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Pin on Pinterest6

Ricette Correlate:

Carrot cake wiht frosting honey
Cruffin
Pan brioches zucca e cioccolato
Christmas Cake

Ricette popolari:

Commenti

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *