Crostata con ricotta, pistacchi e pesche

…ed eccomi all’ultimo giorno di lavoro! Finalmente! Questo è stato un anno molto intenso ma devo ammettere ricco di tante cose belle. Sono davvero molto contenta, mai e poi mai avrei pensato che questa passione mi potesse dare cosi tante soddisfazioni ed emozioni… Ora però ho bisogno di una pausa cosi il mio blog andrà in ferie sino a fine Agosto, ho bisogno di rigenerarmi per poter aver la carica giusta per ricominciare a  Settembre, vi annuncio già che ci saranno tante novitá… Voi pero continuate a seguirmi sui social, li vi terrò ancora in compagnia.  Ora vi lascio con l’ultima ricetta per questo mese e non poteva che essere una crostata, sapete che le tanto amo. Una semplice frolla racchiude un ripieno delizioso di ricotta, cacao e pesche, quelle tabacchiere siciliane di “3moretti”, succose e profumate! Sopra decorata con ciuffetti di panna, fettine di pesche e granella di pistacchi. Un dolce fresco e molto goloso perfetto  da servire ad una cena con amici o per una golosa merenda! A presto e buone vacanze a tutti voi che mi seguite con affetto.

Ingredienti

per la frolla

150 g di farina 00

70 g di burro

70 g di zucchero

1 uovo piccolo

pizzico di sale

per il ripieno

250 g di ricotta

1 uovo

80 g di zucchero

15 g di cacao

30 g di farina di pistacchi

3 pesche tabacchiere

per decorare

100 ml di panna fresca

100 g di mascarpone

20 g di zucchero

1 pesca tabacchiera

30 g di granella di pistacchi

foglioline di menta q.b.

Preparazione

per la frolla: Unite in una ciotola la farina e il burro freddo a pezzettini ed iniziate ad amalgamare, poi aggiungere lo zucchero, l’uovo e un pizzico di sale, impastate rapidamente sino a formare un impasto liscio e omogeneo. Avvolgete il panetto in un foglio di pellicola trasparente e fatelo riposare in frigo per circa 1 ora. Passata l’ora, riprendete dal frigo la frolla e stendetela con un mattarello su un foglio di carta da forno, foderate uno stampo di diametro 24 cm imburrato e infarinato e bucherellate con una forchetta.

per il ripieno: In una ciotola unite la ricotta, lo zucchero, la farina di pistacchi, l’uovo e mescolate sino ad ottenere un composto omogeneo. Lavate e pulite le pesche, fatele a pezzettini e incorporatele nella crema. Mescolate delicatamente.

montaggio: Versate la crema nel guscio ed infornate a 200° C per circa 30/40  minuti. Una volta cotta sfornate e lasciate raffreddare su una gratella. Cospargete ora la crostata con la granella di pistacchio.  Montate la panna con il mascarpone e lo zucchero e ponete in un sac a pochè con bocchetta a stella. Decorate ora la crostata con fiochetti di panna fettine di pesca e foglioline di menta.

recipe image
Nome ricetta
Crostata con ricotta, pistacchi e pesche
Pubblicata il
Share on Google+0Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Pin on Pinterest17

Ricette Correlate:

Crostata alle mandorle con crema al mandarino e gelèe di mandarino
Crostata con crema al pistacchio e fichi d’india
Tronchetto al cioccolato con crema all'arancia e mandarino
Cheesecake alle pesche e amaretti

Ricette popolari:

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *