Crostata mandorle e limone

Crostata mandorle e limone 1.1

Ciao a tutti e ben ritrovati! Oggi vi propongo una crostata leggera e delicata con quel sapore inconfondibile di limone che tanto amo, poi, in questo periodo estivo la sua freschezza è quanto di meglio si possa desiderare. Un guscio di briseè racchiude una deliziosa crema frangipane alle mandorle aromatizzata al limone sopra una fresca crema pasticcera al profumo di limone e a completare il tutto  tante fettine di limone che oltre a conferirgli notevole freschezza, donano la giusta dose di acidità al dolce.  Una crostata davvero semplice e scenografica che potete preparare anche il giorno prima e tenerla in frigo, si mantiene benissimo. Golosa e fresca, provatela anche voi e vi conquisterà al primo morso! 

Ingredienti

per la briseè

160 g di farina 00

80 g di burro

30 di acqua fredda

per la frangipane

100 g di burro ammorbido

100 g di zucchero

3 uova

120 g mandorle tritate

30 gr di farina 00

buccia grattugiata di 1 limone bio

30 ml di limoncello

per la crema pasticcera

250 ml di latte

50 g di zucchero

3 tuorli

25 g di amido di mais

1 limone

20 ml di liquore al limoncello

50 ml di panna fresca

per decorare

fettine di limone bio

foglioline di menta

Preparazione

per la brisèe

In una ciotola unite la farina, il burro a pezzettini e l’acqua impastate sino ad ottenere un composto liscio e omogeneo. Formate una palla, avvolgetela nella pellicola e fatela riposare in frigorifero per circa 1 ora.

Stendete ora la pasta in una sfoglia sottile e rivestite uno stampo di 24 cm di diametro. Bucherellate la sfoglia con una forchetta.

per la frangipane

Montate, con l’aiuto delle fruste elettriche, il burro con lo zucchero fino a ottenere un composto soffice, unitevi le uova, inserendole una alla volta solo quando le precedenti sono ben incorporate, e lavorate per un paio di minuti. Aggiungete la farina e le mandorle tritate, il limoncello ed infine la buccia del limone. Mescolate.

per la crema

Mescolate i tuorli con lo zucchero sino ad ottenere un composto omogeneo e ben amalgamato, aggiungete poco alla volta l’amido di mais e mescolate con una frusta per amalgamare. Prelevate la scorza del limone avendo cura di non prendere la parte bianca e ponete la scorza in un tegame in cui avete aggiunto il latte. Portate a bollore il latte, toglietelo dal fuoco e versatelo a filo sul composto mescolando in continuazione per evitare che si formino grumi; rimettete la crema sul fuoco e cuocete sino a quando si addenserà continuando a mescolare. Quando si sarà addensata togliete la scorza del limone (se no la crema diventerà amara), unite il limoncello e versate in una ciotola affinché si raffreddi. (Coprite la crema ancora calda con della pellicola a contatto per evitare che si formi quella fastidiosa “patina”). Una volta che la crema si è raffreddata unite la panna fredda di frigo e montate con delle fruste sino ad ottenere una crema liscia e corposa.

per l’assemblaggio

Prendete il guscio di brisèe dal frigo e versate la crema frangipane, livellatela per creare una superficie liscia. Cucinate a 200° per circa 30 minuti, sfornate e lasciate raffreddare su una gratella.

Riempite un sac a pochè munito di bocchetta liscia con la crema pasticcera e formate una spirale partendo dal centro sino a bordi decorate con fettine di limone e menta fresca.

Crostata mandorle e limone 4.1Crostata mandorle e limone 2Crostata_mandorle_e_limone_3

con questa ricetta partecipo al concorso organizzato da amalfilemonexperience.it/ e da Scatti Golosi

1

 

recipe image
Nome ricetta
Crostata mandorle e limone
Pubblicata il
Votazione
51star1star1star1star1star Based on 1 Review(s)
Share on Google+0Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Pin on Pinterest10

Ricette Correlate:

Torta speziata agli agrumi
Crostatine di mele al Kamut
Plum cake marmorizzato
Soufflè cheesecake (Cotton Japanase cheesecake)

Ricette popolari:

Commenti

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *