Pane integrale con semi di lino e avena

…non vedevo l’ora di riprendere con le preparazioni di pane e lievitati! Mi son mancate.

La verità è che quest’estate ho completamente tralasciato queste preparazioni, il caldo mi ha completamente messa ko e ho acceso il forno il minimo indispensabile. Ma ora che si è rinfrescata l’aria ho messo in forza il mio licoli e sono pronta. 

Ho preparato un pane dalla forma accattivante, integrale e ricco di semi come piace a me.

Perfetto a colazione con un’ottima confettura! 

Ingredienti

La forma del pane è ispirata ad un pane di Sara Papa tratta dal libro “Il pane della vita”

per due forme di pane

400 g di farina tipo 1

400 g farina integrale

550 ml di acqua

140 g di di lievito madre in coltura liquida (licoli) rinfrescato

40 g di semi di lino

80 g di fiocchi di avena

14 g di sale

olio extravergine di oliva

Preparazione

Mettete nella ciotola dell’impastatrice la farina e 400 ml di acqua. Iniziate ad impastare facendo girare per pochi minuti a bassa velocità; non appena la farina comincia ad assorbire il  liquido ed ad assumere un aspetto grezzo, effettuate un riposo di circa 20-30 minuti. Trascorso il tempo unite il lievito (licoli o il poolish), il malto, il sale, i semi, 50 g di fiocchi di avena e l’acqua rimasta e lavorate sino ad ottenere un impasto ben incordato. Lasciate riposare la pasta sul piano di lavoro per circa 30 minuti coperta con un telo. Fate tre giri di pieghe a tre a distanza di 20-30 minuti.  Formate una palla e mettete a lievitare in una ciotola coperta sino al raddoppio del volume.

Dividete l’impasto a metà e ricavate da ciascuna metà due pezzatura una da 500 g  e una da 300 g. Con le due pezzature da 500 g formate due palle pirlandola sul piano di lavoro. Appoggiatele distanziate  su una teglia rivestita di carta da forno. Con le rimanenti pezzature formate due trecce a tre capi. Avvolgete ora le trecce intorno alla parte centrale. Spennellate con dell’acqua la superficie centrale e distribuite  i fiocchi di avena. Fate lievitare per un’altra ora in forno spento. Infornate a 250° C  per 10 minuti e continuate a 190° C per 45 minuti.

Note

Se non possedete ne i licoli ne il lievito madre potete utilizzare il lievito di birra fresco. Dovete preparare un poolish: mettete in una ciotola 70 ml di acqua, 70 g di farina e 1,5 g di lievito di birra fresco; mescolate bene e lasciate lievitare per 10- 12 ore sino al raddoppio. (Potete prepararlo la sera e tenerlo a riposare tutta la notte coperto in un luogo lontano da correnti); procedete poi come da ricetta utilizzandolo al posto dei licoli.

Potete sostituire i semi di lino e i fiocchi di avena con i semi che più preferite.

recipe image
Nome ricetta
Pane integrale con semi di lino e avena
Pubblicata il
Share on Google+0Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Pin on Pinterest0

Ricette Correlate:

Katmer pogaça, pane turco sfogliato
La strazzata aviglianese
Simit, bagel turchi
Cong you bing - pancake cinesi al cipollotto

Ricette popolari:

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *