Crostata alle nocciole e cioccolato

Ben ritrovati! Oggi voglio proporvi una crostata molto golosa e anche molto scenica. Mi diverto sempre tanto a decorare con la frolla e amo molto l’effetto bicolore. L’anno scorso vi avevo proposto una crostata bicolore tutta realizzata con le girelle di pasta frolla, ecco ispirandomi a quella ho voluto creare il bordo della crostata con un effetto rigato. Dentro un ripieno golosissimo di crema frangipane alle nocciole e cacao. Sopra decorata con una namelaka al cioccolato e praline di cioccolato e nocciola. Un classico fra gli abbinamenti che amerete al primo morso!! 

Ingredienti

per la frolla bianca

200 g di farina 00

100 g di zucchero

100 g di burro

1 uovo

pizzico di sale

per la frolla al cacao

180 g di farina 00

20 g di cacao

100 g di zucchero

100 g di burro

1 uovo

pizzico di sale

per il frangipane alle nocciole

170 g di nocciole tritate

170 g di burro

170 g di zucchero

4 uova

30 g di farina 00

15 g di cacao

per namelaka al cioccolato (di Maurizio Santin tratta dal volume Ciocco Santin e riadattata nelle dosi)

50 ml di latte fresco

100 g di panna fresca

70 g di cioccolato al 50%

2,5 g di glucosio

1,5 g di gelatina (colla di pesce Paneangeli)

Preparazione

per la frolla bianca

Unite in una ciotola la farina oo e il burro freddo a pezzettini ed iniziate ad amalgamare, poi aggiungere lo zucchero, l’uovo, la scorza grattugiata del mandarino e un pizzico di sale, impastate rapidamente sino a formare un impasto liscio e omogeneo. Avvolgete il panetto in un foglio di pellicola trasparente e fatelo riposare  in frigo per circa 1 ora.

per la frolla al cacao

Unite in una ciotola la farina oo, il cacao e il burro freddo a pezzettini ed iniziate ad amalgamare, poi aggiungere lo zucchero, l’uovo, la scorza grattugiata del mandarino e un pizzico di sale, impastate rapidamente sino a formare un impasto liscio e omogeneo. Avvolgete il panetto in un foglio di pellicola trasparente e fatelo riposare  in frigo per circa 1 ora.

per la frangipane alle nocciole

Mescolate, con l’aiuto di una planetaria o con delle fruste elettriche, il burro con lo zucchero fino a ottenere un composto soffice, unitevi le uova, inserendole una alla volta solo quando le precedenti sono ben incorporate, e lavorate per un paio di minuti. Inserite la farina, il cacao e mescolate infine unite le nocciole tritate.

per la namelaka al cioccolato

Scaldare il latte con il glucosio, unite la gelatina precedentemente ammollata in acqua fredda e strizzata e versate il composto caldo sul cioccolato; emulsionate aiutandovi con un mixer ad immersione, unite la panna fredda. Versate in una ciotola e ponete in frigorifero per tutta la notte.

per l’assemblaggio

Passata l’ora prendete dal frigo i due panetti di frolla. Stendete sia la frolla bianca che al cacao in rettangoli spessi circa 3 mm e aiutandovi con un coltello ritagliate tante strisce di 5mm. Accostate le varie strisce alternando il bianco e il nero. Ritagliate le strisce per un altezza di circa 3 cm e foderate bene il bordo di una teglia tonda a cerniera di 20 cm premendo leggermente con le mani. Ora stendete un po’ di frolla bianca  che avrete tenuto da parte con un mattarello su un foglio di carta da forno e rivestite il fondo.

Versate sul guscio della crostata la crema frangipane, livellatela per creare una superficie liscia. Cucinate a 200° C per circa 30 minuti, sfornate e lasciate raffreddare su una gratella. Decorate con la namelaka al cioccolato aiutandovi con un sac a pochè munito  di bocchetta stella francese e praline di cioccolato e nocciola.

Consiglio

Con i rimanenti frolla potete realizzare dei biscotti.

Nome ricetta
Crostata alle nocciole e cioccolato
Pubblicata il
Votazione
11stargraygraygraygray Based on 1 Review(s)
Share on Google+0Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Pin on Pinterest0

Ricette popolari:

Commenti

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *