Laugenbrot

Ben ritrovati! Era da tanto che non partecipavo a Recake, perchè come sapete sono stata molto impegna nella realizzazione dei libri ma quando ho visto la proposta di questo mese non ho saputo resistere. Ho fatto divesi viaggi in Gemania e ho fatto scorpacciate di questi panini. Li adoro! Non vedevo l’ora di replicarli. Sono panini tipici del Sud Tirolo, Austria e Germania, molto simili ai famosi pretzel ma piu morbidi e con una crosticina croccante. Sono piu semplici perché sono a forma di panino, ricordano tanto i panini di Heidi (ve lo ricordate il famoso cartone animato?). Come i pretzel anche questi prevedono due cotture una bollitura con bicarbonato che da morbidezza e il caratteristico sapore e poi in forno affinche si crei quella crosticina croccante. Sono ottimi serviti caldi inoltre potete congelarli per poi riscaldarli in forno, ritornano morbidi come appena sfornati.

Ingredienti

per l’impasto

500 g farina 0

270 ml di acqua

10 g lievito di birra fresco

1 cucchiaino e ½ di zucchero

30 g burro a temperatura ambiente

10 g sale

per la bollitura

1 l di acqua

8 cucchiaini bicarbonato

2 cucchiaini sale

per la finitura

fior di sale

semi di sesamo o papavero
 

Procediamo
Mettete nella ciotola della planetaria (se la usate, altrimenti impastate a mano) 150 g di farina presi dal totale, l’acqua, lo zucchero e il lievito. Impastate brevemente, coprite con la pellicola e fate lievitare per 30 minuti.
A questo punto aggiungete la farina restante, il burro, il sale e impastate fino ad ottenere un impasto liscio. Formate una palla, coprite l’impasto con pellicola e mettetelo a lievitare per 30 minuti.
Dividete l’impasto in 20-22 pezzi (più o meno del peso di 35 grammi) e pirlateli ossia fateli roteare tra le mani e il piano di lavoro in modo da ottenere delle palline. Lasciatele riposare per 10 minuti.
Nel frattempo, portate ad ebollizione in una casseruola l’acqua con il sale e il bicarbonato.
Immergete pochi panini alla volta nell’acqua in ebollizione e bollite per 30 secondi. Rimuovete i panini con una schiumarola ed appoggiateli su una teglia rivestita di carta forno.
Cospargete i panini con il sale, i semi di sesamo o papavero.
Preriscaldate il forno a 200 °C.  Utilizzando un coltello molto affilato, effettuate due tagli sulla superficie di ciascun panino.
Infornate e cuocete per 15 minuti o finché i panini non saranno ben dorati.
Serviteli tiepidi.

Consiglio

Potete impastare tutti gli ingredienti la sera prima, mettete l’impasto in una ciotola, coprite con della pellicola e mettete in frigorifero. La mattina tirate la ciotola dal frigorifero e lasciatela a temperatura ambiente per 30 minuti poi proseguite come da ricetta.

 

recipe image
Nome ricetta
Laugenbrot
Pubblicata il
Votazione
21star1stargraygraygray Based on 1 Review(s)
Share on Google+0Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Pin on Pinterest23

Ricette Correlate:

Lebkuchen
Bagel integrali
Persian love cake
Flaounes - Focaccine cipriote al formaggio

Ricette popolari:

Commenti

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *