Crostata moderna alle fragole, cocco e limone

Tra un pò si avvicina la festa della mamma cosi oggi vi propongo un dolce molto goloso e buonissimo da presentare per l’occasione. Una crostata moderna, sapete che sono la mia passione! Una frolla alle mandorle racchiude un frangipane al cocco, sopra una bavarese al limone ricoperta da un cremoso alle fragole e cioccolato bianco e poi fragole fresche per decorare. Che dire… un mix di sapori favoloso, fresca e delicata! Una crostata scenografica e tanto romantica, stupirete le vostre mamme. 

Ingredienti

per la frolla alle mandorle

200 g di farina 00

50 g di farina di mandorle

150 g di burro

90 g di zucchero

1 uovo

un pizzico di sale 

per il frangipane al cocco e mandorle

15 g di farina 00

80 g farina di mandorle

20 di farina di cocco

50 g di zucchero 

90 g di burro

1 uovo

buccia grattugiata di un limone

200 g di confettura di fragole

per la bavarese al limone 

250 ml di panna liquida fresca

250 ml di  latte fresco

2 tuorli

100 ml di succo di limone 

8 g di gelatina (4 fogli di colla di pesce Paneangeli)

100 g di zucchero

6 fragole fresche 

per il cremoso alle fragole e cioccolato bianco

80 ml di latte

90 ml di purea di fragole

4,5 g di gelatina (2 fogli e 1/4 di colla di pesce Paneangeli

250 g di mascarpone

200 g di cioccolato bianco

inoltre

foglioline di menta

3-4 fragole fresche

Preparazione

per la frolla 

In planetaria impastate con la foglia il burro e lo zucchero,  unite l’ uovo ed impastate bene. Infine aggiungete la farina e il pizzico di sale lavorando abbastanza velocemente. Avvolgete con pellicola e conservate in frigorifero 5/6 ore.

per il frangipane alle mandorle e cocco

Montate il burro morbido con lo zucchero, aggiungete le uova e continuate a montare fino a quando il composto non sarà spumoso. A mano delicatamente aggiungete le polveri e la buccia grattugiata del limone.

per la bavarese al limone 

Mettete i 4 fogli di gelatina in una ciotola con acqua fredda per ammorbidirla. Mescolate in una ciotola i tuorli con lo zucchero, versate a filo il latte e mescolate. Cuocete la crema a bagnomaria o a fuoco molto basso, mescolando in continuazione, finchè velerà il cucchiaio (la crema non deve bollire); spegnete quindi incorporate i fogli di gelatina strizzati e mescolate bene. Aggiungete il succo del limone. Lasciate intiepidire e poi incorporate delicatamente la panna semimontata. Foderate uno stampo a semisfera largo 18 cm e alto 10 cm con della pellicola trasparente versate la bavarese all’interno alternandola con i pezzettini di fragola fresca. Mettete in frigorifero a rassodare (meglio se per tutta la notte). 

per il cremoso alle fragole e cioccolato bianco
 
In un pentolino fate fondere a bagnomaria il cioccolato bianco con il latte. Aggiungete ora la gelatina ben strizzata e precedentemente ammollata in acqua fredda e mescolate. Unite ora la purea di fragole ed infine aggiungete il mascarpone, miscelate bene aiutandovi con un mixer ad immersione, coprite con della pellicola a contatto e lasciate raffreddare bene per almeno 12 ore in frigorifero. Trascorse le ore trasferite il composto in un sac a poche munito di bocchetta tonda.

per la composizione

Tirate dal frigo la frolla e stendetela. Foderate il fondo e il bordo di uno stampo tondo da 20 cm. Bucherellate con i rebbi di  una forchetta il fondo e stendete la confettura di fragole. Versate il frangipane ed infornate a 200°C per 30 minuti sino a doratura. Sfornate e lasciate raffreddare su una gratella. Sformate la bavarese e posizionatela al centro della crostata. Stendete su tutta la superficie un pò di cremoso alle fragole poi trasferite il restate cremoso in un sac a poche munito di bocchetta 2d della wilton e decorate tutta la superficie a formare delle rose. Decorate poi con qualche fettina di fragola e foglioline di menta. 

recipe image
Pubblicata il
Votazione
3.51star1star1star1stargray Based on 2 Review(s)
Share on Google+0Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Pin on Pinterest0

Ricette popolari:

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *